COME FARE – Il set-up braccio/testina (5a parte) – Forza di Tracking

forza-di-tracking

La regolazione della Tracking Force o Forza di Tracking è un’operazione molto semplice. Tutti i bracci per giradischi offrono la possibilità di effettuarla per mezzo di pesi già predisposti, con relative scale graduate. Un po’ più di pazienza occorre per assicurarsi che il peso applicato sia proprio quello giusto.

segue da: Il set-up braccio/testina (4a parte) – Bilanciamento braccio

La Tracking Force in italiano assume svariate nomenclature (forza di tracking, forza di appoggio, peso della puntina, forza di tracciamento, peso di tracciamento), più o meno esatte, ma con le quali sono tutti d’accordo a sott’intendere il “peso da applicare sulla puntina mentre legge il solco“.

ATTENZIONE: il contenuto di questo articolo è ora integrato nell’ebook Tutto sul giradischi. Collocazione, scelta del braccio e set-up braccio/testina, di Carlo Capitta. Scaricalo subito da qui.

Condividi sui social network: