Denon PMA-2500NE, l’ampli con DAC DSD di classe HiEnd

denon-pma-2500ne-volume

L’amplificatore con DAC integrato Denon PMA-2500NE è fatto sia di muscoli e sia di cervello. Il produttore giapponese strizza l’occhio all’HiEnd.

Ormai trovare un DAC all’interno di un amplificatore sta diventando la norma, così come accade nel Denon PMA-2500NE.


Nella fattispecie stiamo parlando di una “belva” capace di 2 x 160 watt a 4 Ω, DAC con decodifica PCM a 32 bit e 384 kHz, ma anche con DSD fino  11.2 MHz con playback nativo ASIO. Come dire… il meglio del meglio.

Ovviamente sin qui senza entrare nei dettagli. Dettagli che ci fanno scoprire un master clock Schottky a barriera di diodi, un processore AL32, una porta USB-B straordinariamente ben isolata e raffinatezze come il display OLED.

Il parco ingressi – ovviamente- prevede sia porte analogiche e sia digital. Tra le prime spicca un ingresso phono MM/MC, tra le seconde la già citata USB-B, 2 Coax e 2 Toslink.

denon-pma-2500ne-rear

In buona sostanza, come abbiamo già visto e scopriremo fra poco, il Denon PMA-2500NE è fatto con l’amore, la cura e la passione dei dettagli dell’HiFi d’altri temi, ma allo stesso tempo con i piedi ben piantati negli anni ’10.

Entrando nei dettagli, la sezione dedicata agli ingressi analogici switcha in off quella digitale, escludendone i circuiti, quando quest’ultima non è in uso, lasciando i due domini completamente separati.

Le correnti di amplitudine sono configurate in push-pull grazie all’uso dell’Ultra High Current MOS (UHC-MOS) FETs, una tecnica che pilota ogni stadio finale in parallelo per assicurargli tutta la corrente di cui ha bisogno (210 ampere di picco, ma con  la parteUHC-MOS che stabilizza sia la corrente e sia le temperature).

La corrente inoltre viene conservata più puramente possibile grazie all’eliminazione dei circuiti servo-attivi, normalmente invece presenti, e affidata a un doppio alimentatore.

L’analisi più approfondita dello chassis e del suo interno rivela una costruzione a 6 blocchi distinti, custoditi in una lamiera d’acciaio da 1,6 mm, stesso materiale, seppure più leggero, in cui è racchiuso il telecomando in dotazione.

L’amplificatore è in uscita un questi giorni e il prezzo di listino è fissato in 2.499 euro.

denon-pma-2500ne-inn

Caratteristiche tecniche amplificatore con DAC DSD integrato Denon PMA-2500NE

  • Channels 2
  • Digital in: USB-B / optical / coaxial / USB-A 
  • Sample Rate digital In192 kHz / 24-bit
  • USB-B DSD Audio Streaming (DoP): DSD2.8 / DSD5.6<=11.2
  • DAC chip PCM1795
  • Asynchronous mode rear USB
  • Bit-perfect transmission
  • AL 32 Processing Advanced AL32 Plus
  • DAC Master Clock Design
  • Streaming audio from PC
  • UHC-MOS single push pull circuit (Advanced)
  • LC mounted twin transformer
  • Wide range amplifier
  • High current dynamic power supply
  • Power amp discrete construction
  • Micro processor auto off
  • Solid Heat Sinks
  • Low Noise OELD display
  • Source Direct
  • Power Amp direct
  • Phono Input: MM / MC
  • Audio Outputs1
  • Power Amp Direct IN
  • Gold plated Cinch
  • Number of terminals 2
  • 2 x 160 W (4 ohm) output
  • High performance MM & MC Phono Equalizer Amp
  • Available in Premium Silver

Produttore: DENON



 

Condividi sui social network: