Pioneer Elite SX-S30, il piacere dell’analogico e del digitale tutto in uno

Pioneer Elite SX-S30

Il Pioneer Elite SX-S30 è un amplificatore integrato con network player. 85 watt per canale, connessioni wireless e pre-pho: sono solo alcune delle caratteristiche che ne esprimono la versatilità.


Strano amplificatore, il Pioneer Elite SX-S30. Messo a dieta da un design veramente slim, a ben guardare tanto strano non è. Nel senso che cerca di soddisfare le esigenze degli appassionati più avvezzi alle nuove tecnologie e che non disdegnano le “vecchie”.

Scopriamo come.

Sveliamo subito che ci troviamo di fronte a un amplificatore integrato con network player, ingresso phono, connessioni wireless, 85 watt per canale su 4 Ω e in Classe D.

Il Pioneer Elite SX-S30 è in grado di riprodurre via Rete e/o via USB una moltitudine di formati audio, compresi i FLAC a 24 bit e 192 kHz e i DSD 5.6.

All’appello rispondono le Internet Radio e i più popolari servizi di streaming come Spotify, Deezer e Tidal (di imminente attivazione tramite un aggiornamento firmware che sarà rilasciato entro l’estate 2017).

Sempre sul fronte delle connessioni digitali, oltre alla già citata USB troviamo Coax, Toslink, Bluetooth, WiFi, AirPlay e il supporto a Google Chromecast. Praticamente di tutto. Ma non basta. Il Pioneer Elite SX-S30 pensa proprio a tutto e – nonostante NON sia una amplificatore home theater – offre anche 4 ingressi e 1 uscita HDMI anche a 4K/60p e HDR.

L’ingresso phono è di tipo MM e quindi anche i (neo)vinilisti sono serviti. Altra bella presenza sul frontale: i controlli di tono.

Il Pioneer Elite SX-S30 però si spinge anche oltre, mutuando dall’home theater il sistema MCACC, che analizza la risposta in ambiente e ottimizza il sistema quanto a livelli ed equalizzazione.

Anche il multi-room è previsto, abbracciando lo standard Blackfire / FireConnect. Questa e le principali altre funzioni del Pioneer Elite SX-S30 possono essere gestite sia da telecomando e sia da app Android o iOS.

Dimentichiamo qualcosa? Sì, la radio FM con 40 stazioni preselezionabili e il prezzo davvero per tutte le tasche (500 USD).

Pioneer Elite SX-S30 rear

 

Caratteristiche tecniche amplificatore con network player Pioneer Elite SX-S30

  • Channels: 2
  • Amplification Type: Class D
  • 85 W/ch (4 ohms, 1 kHz, THD 1.0 %, 1ch Driven)
  • FireConnect™ technology powered by Blackfire Research
  • Apple AirPlay Certified
  • Pandora®, Spotify®, TIDAL, and Deezer Music Streaming Services Ready
  • Internet Radio (TuneIn)
  • MCACC Auto Room Tuning
  • Phase Control
  • Subwoofer EQ (4 Band)
  • DSD Playback via Network/USB (5.6 MHz/2.8 MHz)
  • DSD Disc (SACD) Playback via HDMI (2.8 MHz)
  • Digital Core Engine with Cirrus Logic (Quad Core) x1
  • Advanced Sound Retriever
  • HDMI 4 In/1 Out (HDCP 2.2)
  • Plug and Play External HDD and USB Memory via Front USB
  • Works with Pioneer Remote App (iOS/Android)
  • Built-in Wi-Fi (Dual Band 5 GHz/2.4 GHz)
  • Built-in Bluetooth® Wireless Technology (Version: 4.1, Profile: A2DP/AVRCP, Codec: SBC/AAC)
  • FM Tuner with 40 Station Presets
  • Firmware Update (USB/Network)
  • USB 1 In for USB Drive
  • Phones 1 Out
  • HDMI 4 In
  • HDMI 1 Out (ARC)
  • Ethernet 1 In
  • Audio 2 In (Assignable)
  • Phono (MM) 1 In
  • MCACC Setup MIC In
  • Digital Coaxial 1 In (Assignable)
  • Digital Optical 1 In (Assignable)
  • Subwoofer 1 Pre Out
  • Speaker Out (L/R)
  • FM Tuner Antenna
  • Power Consumption: 55 W
  • Power Consumption During Standby: 0.38 W (2 W Network Standby On)
  • Product Dimensions (W x H x D): 17.1 x 3.7 x 13 inches
  • Product Weight: 8.8 lbs.


 

Condividi sui social network: