Krell, la nuova gamma di amplificatori iBias Class A

krell

Krell ha annunciato il lancio di una nuova linea di amplificatori in classe A ad alta efficienza, tutti con “iBias”, la nuova tecnologia del produttore statunitense che, a suo avviso, riduce il consumo di energia.

La nuova linea di amplificatori Krell conta sette modelli, ciascuno dei quali ha un numero che indica la sua potenza in watt RMS per canale su un carico di 8 ohm.

I modelli sono il Solo 550 e Solo 375 monoblocchi, il Duo 175 e Duo 275 amplificatori stereo, il tre canali Trio 275, il Coro 5 a cinque canali e il Coro 7 a sette canali.

Secondo Krell, la tecnologia iBias, in attesa di brevetto, farebbe consumare molta meno energia agli amplificatori in classe A (tipicamente avidi di corrente), grazie ad un circuito che regola la potenza dipendentemente dal segnale in gioco.

Infatti, iBias controlla il flusso di corrente attraverso i transistori di uscita e regola la potenza a secondo le necessità, così poca potenza sarà sprecata in calore, anche con i transistor sempre attivi.

Bill McKiegan, presidente della Krell, spiega che questi amplificatori si comportano come un automobile con motore a 12 cilindri, nel quale alcuni non lavorano se non si ha bisogno di sfruttare l’intera potenza.

La porta Ethernet di serie in questi amplificatori non tradisce una vocazione verso la musica liquida, bensì la possibilità di verificare, attraverso una pagina web dedicata, informazioni sull’apparecchio quali la velocità della ventola, la temperatura interna e altro ancora, per tenere sempre tutto sotto controllo.

Ecco tutti i prezzi nel Regno Unito: Krell Duo 175 £ 7.500, Krell Duo 300 £ 9.500, Krell Trio 300 £ 11.500, Krell Coro 5 £ 7.500, Krell Coro 7 £ 9.500, Krell Solo 375 £ 8.750 e Krell Solo 575 £ 11.250.

 

 

Condividi sui social network: