Lepai LP-2020A+ 

Lepai LP-2020A+

Che ci facciamo di un amplificatorino con solo due ingressi? Dipende in primo luogo da quanto costa. E se il prezzo è quello richiesto dal Lepai LP-2020A+ … fantasia al potere!

La sua cassa madre parla del Lepai LP-2020A+ come un “mini audio amplifier“, definendolo adatto sia ad utilizzi casalinghi e sia all’hi-fi car. E noi siamo d’accordo con loro.

Al di là delle sue caratteristiche intrinseche, che scopriremo fra poche righe, la faccenda è che l’impegno economico richiesto è talmente basso che il Lepai LP-2020A+  si presta benissimo per… giocarci, provare, smontare, sperimentare, ma anche per sonorizzare un piccolo ambiente, o per collegarvi una TV (magari con delle casse anch’esse ultra-economiche che scopriremo nei prossimi giorni) e via così lavorando di fantasia e scatenando ogni tipo di istinto DIY (do it yourself).

Lepai LP-2020A+ rear

Il Lepai LP-2020A+ è un amplificatore integrato a due canali; a dispetto delle sue dimensioni ultra-compatte, ha un ingresso RCA e un altro su mini-jack. Sul pannello frontale, oltre al controllo del volume, spiccano i sempre rimpianti controlli di tono.

La potenza erogabile raggiunge i 20 WRMS per canale in Classe T Tripath, che a detta dei suoi progettisti offre la qualità della Classe AB abbinata all’efficienza della Classe D.

L’amplificatore integrato Lepai LP-2020A+ include un alimentatore da 12V72A, l’impedenza d’ingresso è di 47 kOhm, la THD < 0,05% e la risposta in frequenza promessa da 20 a 20.000 Hz. Il tutto in un case di 120 x 147 x 42 mm.

Il prezzo? Scopritelo qui sotto!

Condividi sui social network: