MBL Corona C51, la cura del dettaglio in Classe D

MBL CORONA C51

MBL Corona C51, amplificatore integrato tedescoo senza compromessi. Ovvero… quando l’entry level è comunque roba da ricchi.

La serie Corona è l’entry l’evel della tedesca MBL, azienda che si fa spesso notare per l’eccellenza delle sue produzioni e per … i suoi prezzi.

Tutte le produzioni MBL, inoltre, sfoderano una livrea di rara eleganza e anche questo Corona C51 non è da meno, con addirittura molte finiture personalizzabili, a costo di far lievitare il prezzo, già di per sé parecchio “importante”.

Con l’amplificatore MBL Corona C51 siamo al cospetto di una delle migliori realizzazioni in Classe D, impreziosita dalla presenza di ingressi XLR e da tutta una serie di accorgimenti per trattare il segnale musicale con delicatezza, al fine di conservarne l’assoluta purezza, chassis in alluminio con dentro un secondo chassis per assicurare il completo isolamento magnetico. Inoltre, tutti i componenti della sezione pre sono di tipo discreto.

Si tratta, in breve, di una realizzazione in cui potenza e capacità analitiche sono le caratteristiche principali: 180 watt per canale a 8 ohm sono una riserva di watt importante, pronti per pilotare le casse anche più difficili o per sonorizzare ambienti grandi. Con ogni dettaglio costruttivo e progettuale curato in maniera maniacale gli zeri che vanno a comporre il prezzo sembrerebbero giustificati.

Caratteristiche tecniche amplificatore integrato MBL Corona C51

  • Power: 180 Wpc into 8 ohms (300 Wpc into 4 ohms)
  • Inputs: Five RCA, one XLR
  • Outputs: Two RCA
  • Dimensions: 17.7″ x 5.7″ x 17.5″
  • Weight: 50.7 lbs.

Price: $11,100 in standard finishes; palinux or gold, $1500; side panels in piano finish, $942; center section in piano finish $285; phono module, $1710; balanced input, $610

Produttore: MBL

Condividi sui social network: