PS Audio DirectStream DAC

PS Audio DirectStream DAC

Quella del DSD sta diventando una vera e propria mania in ambito HiFi. E il PS Audio DirectStream DAC converte “al volo” da PCM nel formato proprietario di Sony.

Volenti o nolenti, un po’ tutti gli amanti dell’Hi-Res Audio si sono innamorati del formato DSD, il flusso a bit singolo frutto di un brevetto Sony, che adottò in prima battuta per il SACD e che è stato adottato in alcuni studi di registrazione.

In linea meramente teorica, il DSD è solo un modo diverso di organizzare i file, che viene effettuato a 1 bit contro i 16 o 24 del PCM. In pratica in tanti (troppi?) giurano che il DSD suoni meglio del PCM. Premesso che non vogliamo entrare in questa diatriba, pur conservando una certa dose di scetticismo verso i DSD-entusiasti dell’ultim’ora (che avranno pure le loro ragioni, ma che un po’ sono anche vittima di una sofisticata operazione di marketing, ahinoi abbracciata anche dalle riviste di settore), oggi vi presentiamo il PS Audio DirectStream DAC, convertitore che accoglie in ingresso segnali in PCM e che, prima di risputarli fuori in analogico, li converte al suo interno in DSD.

Ovviamente il PS Audio DirectStream DAC tratta egregiamente anche il DSD nativo (e ci mancherebbe pure! cfr il prezzo, a fondo pagina).

Il pannello anteriore è decisamente essenziale e caratterizzato da un display a colori di tipo touch screen, da cui comandare l’apparecchio. Ma la differenza la fa l’interno, ovviamente. Per questo convertitore, PS Audio ha abbracciato la filosofia dell’upsampling, che viaggia fino a 10x verso il DSD.

Fa tutto la circuitazione DirectStream, che dà il nome al convertitore e che, nelle intenzioni dei progettisti (confermate dagli ascolti delle ”solite” riviste anglosassoni) riesce a svelare dettagli altrimenti inediti anche da file generati da ”semplici” CD. Il resto lo fa l’applicazione del bit-perfect, flusso unanimemente riconosciuto come eccellente anche dai più scettici.

Il resto… c’è tutto quello che potremmo aspettarci da un DAC top di gamma, per cui vi rimandiamo direttamente alla caratteristiche tecniche.

ps-audio-directstream-flusso

PS-Audio-DirectStream-DAC-rear

Caratteristiche tecniche PS Audio DirectStream DAC

  • Unit Weight: 13.5 kg
  • Unit Dimensions: 36 x 43 x 10 cm
  • Shipping Weight: 19 kg
  • Shipping Dimensions: 52 x 61 x 25 cm
  • Input Power Model specific: 100 VAC, 120 VAC, or 230 VAC 50 or 60 Hz
  • Power Consumption: 30 W
  • Digtial audio inputs: I2S(2), Coax, XLR Balanced, TOSLINK, USB, Network Bridge slot
  • Sample Rates: I2S,S/PDIF, and USB – 44.1 kHz to 192 kHz 16 bit, 24 bit, DSD 64, DSD 128 – Toslink – 44.1 kHz to 96 kHz 16 bit, 24 bit
  • Analog Audio Output: Connector RCA/XLR Unbalanced /Balanced (X2)
  • Output level low: 1.41 Vrms(+5 dBV)/3.15
  • Output level high: maximum 2.81 Vrms (+8 dBV)/5.3 Vrms (+12 dBV)
  • Output Impedance: 100 Ω/200 Ω
  • Frequency Response: 20 ÷ 20 KHz ±0.25 dB
  • THD+N @ 1kHz (full scale): <0.03%
  • Output Stage Passive audio transformer, fed by high current, high speed analog amps producing double rate DSD
  • Format: PCM or DSD
  • Sample rate (PCM): 44.1 kHz, 48.0 kHz, 88.2 kHz, 96.0 kHz, 176.4 kHz, 192 kHz
  • Word length (PCM): 16 b, 18 b,, 24 b
  • Data rate (DSD) Standard (2.8MHz) or Double (5.6MHz) DoP on all inputs as well as raw DSD on I2S inputs
  • Input jitter reduction: effectively 100%, residual immeasurable. No input PLLs, FLLs
  • Input Processing: 170 MHz
  • Signal Processing: 50 MHz
  • Synchronous Upsampling: all inputs 28.224 MHz
  • Digital Processing S/N ratio: >146 dB
  • Digital Volume Control Zero loss of precision
  • Analog Conversion method: Delta Sigma (DSD) Single-bit double rate
  • I2S Digital Input
  • Connector HDMI
  • Format PCM or DSD. DoP on all inputs as well as raw DSD on I2S inputs
  • USB Digital Input
  • Connector USB “B” Type
  • Format PCM or DoP v1.1 (DSD over PCM) Transfer mode

Prezzo: 5.250 sterline

Produttore: PS AUDIO

 

Condividi sui social network: