ZuperDAC, il convertitore per l’audio HiFi con Android (e non solo)

zuperdac

ZuperDAC è un convertitore portatile adatto a ogni sistema operativo; come plus ha la capacità di portare l’HiFi anche sui dispositivi Android, comprese le versioni precedenti alla 6.

Piccolo come una scatola di fiammiferi, ZuperDAC è il convertitore portatile adatto sia ai personal computer e sia agli smartphone, iOS e Android, portando i telefonini nel mondo dell’alta fedeltà.

 

Pesa 20 grammi e misura 46x23x10 millimetri: sembra uscito dalla mano di un lillipuziano!

Ma a dispetto delle sue dimensioni, al suo interno batte il cuore del chip di conversione ESS Sabre ES9018K2M, capace di decodifiche a 24 bit e 192 kHz e qui settato per lavorare in upsampling 4X.

Non contento, la sua uscita cuffia è amplificata dall’ESS ES9601, sempre di casa Sabre, un amplificatore spesso usato in realizzazioni di ben altro prezzo.

Tra le altre caratteristiche tecniche, segnaliamo un SNR di 115 dB e una THD di 0,003%.

Parlavamo in apertura del fatto che ZuperDAC porta l’HiFi sui dispositivi Android. Vero. Ma bisogna fare attenzione: lo smartphone o tablet che sia deve essere dotato di almeno Android 5 e di un’uscita USB di tipo OTG (feature quest’ultima che varia da dispositivo a dispositivo). Se sono rispettate queste condizioni… ZuperDAC trasformerà il vostro dispositivo in un player davvero HiFi. Discorso diverso per i dispositivi Apple, che invece hanno bisogno di un adattatore.

L’altra bella sorpresa è il prezzo dello ZuperDAC: in rete si trova a circa 70 euro.



 

Condividi sui social network: