Davone Grande. Di nome e di fatto

Davone Grande

Il nome non tragga in inganno, Davone è un’azienda danese. E Grande, anzi grandissime, sono le loro casse acustiche ispirate a un designer degli anni ’50. Di “grande”, però, c’è anche il prezzo.

La Davone dice di sé stessa che ha come obiettivo quello di lasciare l’audiofilo senza parole. I maligni potrebbero dire per il prezzo di questi diffusori, l’ufficio marketing dell’azienda danese, invece, lo afferma per la qualità sonora ottenibile.

Sia come sia, le casse acustiche da pavimento Davone Grande colpiscono fin da subito grazie a un design ispirato alle poltrone di Charles Eames, interior designer degli anni ’50. La particolare forma non è (solo) un vezzo estetico, ma serve ad assicurare un’uniformità di emissione radiale, essenziale per una riproduzione musicale neutra e senza colorazioni.

Andando leggermente più a fondo si scopre che sono ben sedici gli strati  con cui è realizzato il cabinet, di cui sei in legno di faggio, e che le finiture sono in noce.

Il midrange è nuovo di zecca, un progetto pensato e realizzato appositamente per le Grande, con membrana in papiro egizio (?!) e magnete al neodimio.

Il woofer è di dimensioni generose, ben 10 pollici con un drive simmetrico, motorizzato e… brevettato.

Anche il tweeter riserva qualche sorpresa; è da 1 pollice, in tessuto, con un sistema di circolazione dell’aria e ben sei magneti in neodimio.

Davone Grande-detail

Caratteristiche tecniche diffusori da pavimento Davone Grande

  • Frequency response: 27 ÷ 30.000 Hz
  • Impedance: 4 ohm, 3.7 minimum @ 25 Hz
  • Sensitivity: 90 dB/2,83 V/m
  • Long term Power: 150 W (IEC 17.3)
  • Weight: 105 lb (48 kg) / each
  • Prezzo: 15.000 euro la coppia

 

 

Davone Grande-rear

Produttore: DAVONE

Condividi sui social network: