Martin Logan Balaced Force 212 e 210

Martin Logan Balaced Force 212 e 210

Una volta c’era una pubblicità che diceva: la forza è nulla senza il controllo. È una headline che si adatta benissimo anche al mondo dei subwoofer. A questi due nuovi modelli della Martin Logan, il Balanced Force 212 e il 210.


Gli appassionati duri e puri dell’HiFi non sono molto attratti dai subwoofer in quanto (troppo) spesso incontrollati e “calamite” per le vibrazioni. La promessa di rendere solo un lontano ricordo questi problemi arriva dai Martin Logan Balaced Force 212 e 210, due diffusori dedicati ai bassi del tutto simili e per i quali cambia la tenuta in potenza e le dimensioni degli altoparlanti, mentre lo schema progettuale è condiviso.

Il produttore va anche oltre e azzarda un’accoppiata dei suoi nuovi gioielli con casse elettrostatiche!

Le differenze dei due modelli riguardano l’ingombro, il diametro dei woofer in coni di alluminio (in un caso 12 pollici e 10 nell’altro) e la tenuta in potenza (che di 850 watt continui per entrambi, ma il modello 212 arriva a reggere picchi di 3.400 watt contro i 1.700 del 210).

Martin Logan Balaced Force 212 e 210-woofer

I due woofer presenti in ognuno di questi diffusori sono montati all’opposto (si danno le spalle) in una soluzione che secondo il produttore rende minima la distorsione e garantisce un controllo minuzioso della riproduzione delle frequenze basse.

Martin Logan Balaced Force 212 e 210 sono due subwoofer attivi, al loro interno nascondono un amplificatore in Classe D di tipo ultra-efficiente (90%); i trasformatori impiegati sono a bassissimo rumore e i transistor di tipo MOSFET, mentre le altre circuitazioni sono di derivazione militare.

Ma non è tutto. Il posizionamento in ambiente di un subwoofer, al di là dei luoghi comuni, non è una passeggiata di salute e a dare una mano all’audiofilo ormai ci sono tanti sistemi di Digital Room Correction. È quindi disponibile, in opzione, il MartinLogan Perfect Bass Kit, PBK per gli amici, per ottimizzare il risultato finale unitamente a un controllo sui 25 Hz, disponibile sul retro del diffusore.

E siccome anche l’occhio vuole la sua parte… i Martin Logan Balaced Force 212 e 210 sfoggiano una elegantissima livrea nera e lignea.

Produttore: MARTIN LOGAN

 

Condividi sui social network: