Piega Classic 3.0, dalla Svizzera… col tweeter a nastro

Piega Classic 3.0 bianche

Le casse acustiche Piega Classic 3.0 sono diffusori ben costruiti e ottimamente rifiniti; la presenza del tweeter a nastro li rende adatti agli amanti del suono setoso.

Sì, anche in Svizzera si costruisce HiFi. E anche bene.

A conferma di ciò arrivano le casse acustiche bookshelf Piega Classic 3.0, che a dispetto delle dimensioni montano un mid-woofer da 18 centimetri, in buona compagnia di un tweeter a nastro che l’azienda ha sviluppato in casa.

Ottimamente rifinite, le Piega Classic 3.0 hanno un bass reflex posteriore: quindi no al posizionamento su scaffale, a meno di potersi permettere 40 centimetri di “aria” tra la parete di fondo e la cassa acustica.

Sul pannello posteriore scopriamo anche che il collegamento possibile è solo il single wire, cosa che farà storcere il naso a chi – giustamente – in questa fascia di prezzo s’aspetta il bi-wiring.

Il tweeter a nastro prende il nome di AMT-1: insieme a woofer MDS da 18 cm, a larga superficie, rivela la caratteristica fondamentale di questi diffusori, ovvero la loro capacità di offrire un ascolto completo ed esaltante anche a bassi volumi. E a volumi generosi… nessun acuto-trapana-orecchie o bassi invasivi e slabbrati.

Caratteristiche tecniche casse acustiche a due vie Piega Classic 3.0

  • Recommended amplifier output 20 – 150 watts
  • Sensitivity 89 db/W/m
  • Impedance 4 Ohm
  • Frequency range 38 Hz – 40 kHz
  • Dimensions (H x W x D) 34 x 21 x 28 cm
  • Weight 7.7 kg
  • Design principle 2-way-system shelf loudspeaker
  • Equipment 1 180 mm MDS + 1 AMT-1 tweeter
  • Designs High-gloss cabinet in black or white, cover in black Optional: High-gloss cabinet in Macassar ebony, cover in black


 

Condividi sui social network: