Pro-Ject Elemental, il giradischi USB con testina Ortofon e a un costo umano

Pro-Ject Elemental

Qualità di costruzione e di riproduzione. Semplice. Versatile. Pronto all’uso anche grazie al fatto che monta di serie una testina Ortofon. Il giradischi USB Pro-Ject Elemental è pronto per farci digitalizzare la nostra collezioni di LP. Con poca spesa.

Con poche accortezze, un software giusto da scegliersi anche tra quelli disponibili gratuitamente (come Audacity, disponibile per OSX, Win e Linux) e un po’ di pazienza, è possibile trasformare la nostra collezione di preziosi LP in musica liquida (a risoluzione standard o più alta), preservando i vinili dall’inevitabile usura dovuta all’uso e dai rischi di graffi accidentali.

Per fare questo usando il nostro normale impianto stereo, oltre al computer e al software (vedi sopra) abbiamo bisogno di una scheda di acquisizione audio, ovvero di un convertitore analogico/digitale (l’inverso di un DAC) e oltretutto in grado di accettare un giradischi in ingresso. Oppure usare le uscite tape dall’amplificatore con una scheda di acquisizione “normale”. Tutto troppo complicato e costoso.

Come dicevamo in apertura, ad unire semplicità d’uso, buona costruzione e ottima riproduzione ci ha pensato Pro-Ject col suo Elemental, giradischi USB pronto all’uso anche grazie al fatto che monta si serie una testina Ortofon.

Possiamo quindi digitalizzare i nostri LP dimenticandoci di schede esterne e di complicati settaggi. Basta collegare il Pro-Ject Elemental alla porta USB del computer, avviare il software e… il gioco è fatto (più o meno).

In realtà esistono già giradischi di questo tipo e un costo non dissimile da quello proposto per questo apparecchio, ma non andiamo molto al di là di divertenti “pezzi di plastica”. Qui invece ci troviamo al cospetto di un giradischi “vero”, ben costruito e veramente plug&play (attacca e usa), che non necessita di complicate regolazioni di contrappesi o antiskating, dato che la testina Ortofon OM arriva già montata e tutto già correttamente settato.

 Il vero segreto del Pro-Ject Elemental, che ha un motore con trasmissione a cinghia, risiede però nel suo centro di gravità, un punto di massa realizzato in pietra artificiale e piazzato direttamente sotto il cuscinetto del piatto. Questo sistema è in grado di assorbire le vibrazioni del motore e minimizzare il rumble.

Caratteristiche tecniche giradischi USB con testina Ortofon Pro-Ject Elemental

  • speed: 33, 45 (manual speed change)
  • speed variance: 33 – 0,2%, 45 – 0,18%
  • wow & flutter: 33 – 0,14%, 45 – 0,13%
  • platter: 300 mm MDF
  • tonearm: 8,6” metal tube
  • effective arm length: 218,5 mm
  • overhang: 22,0 mm
  • effective tonearm mass: 8,0 gr
  • counterweight for cartridge mass: 3 – 5,5 g (included)
  • tracking force range: 0 – 30 mn (OM5 18 mn pre-adjusted)
  • A/D conversion: 16 bit Delta Sigma
  • output: RCA & USB-B
  • included accessory: RCA cable, USB B cable, 15 V DC power supply
  • power consumption: 5,0 watts
  • dimensions 430 x 90 x 300 mm (W x H x D)
  • weight: 2,75 kg net

Prezzo di listino: 249 euro

Produttore: PRO-JECT AUDIO

 

            pro-ject-elemental-versioni

Condividi sui social network: