Il jazz della Blue Note va in edicola con De Agostini

Blue Note De Agostini Publishing

Blue Note Best Jazz Collection: 70 uscite di CD e volumetti  che portano in edicola il meglio del catalogo della storica etichetta.

Riceviamo e con piacere pubblichiamo

Blue Note Records, forse la più leggendaria etichetta discografica jazz, rivive in una grande raccolta composta da 70 volumetti e altrettanti cd che ne ripercorrono la storia attraverso i nomi, le atmosfere, le curiosità, ma soprattutto le note e i suoni, che hanno reso tale il mito di questo genere musicale.

Quello che De Agostini Publishing lancia in questi giorni ha davvero le caratteristiche dell’evento editoriale dell’anno tanto per gli appassionati di jazz, quanto per chi al jazz vuole avvicinarsi: 70 CD con registrazioni uniche accuratamente selezionate dalla sterminata discografia della Blue Note Records, label nei cui studi di registrazione sono passati colossi come Charlie Parker ed Harbie Hancock, Miles Davis e John Coltrane, Thelonious Monk e Horace Silver, fino a Chick Corea e, storia di questi ultimi anni, Norah Jones.

Ognuna delle 70 uscite di Blue Note Best Jazz Collection, comprende un volumetto da collezionare, interamente curato dal grande esperto Riccardo Bertoncelli, e grazie al quale sarà possibile ripercorrere non solo i più significativi momenti della vita e della carriera degli artisti, contestualizzati all’interno del momento storico e culturale che attraversavano, ma anche la grande storia di una piccola grande etichetta che ha cambiato per sempre la storia della musica.

 

Ogni volumetto è dedicato a un artista diverso, per restituire al lettore la storia dell’uomo, del musicista e di come ha dato vita alle sue opere. Dopo aver descritto i momenti che hanno portato ogni autore a diventare una pietra miliare della storia del jazz, il volume ripercorre tutte le date significative della sua vita, per poi passare all’analisi delle canzoni contenute nel cd. Di queste si racconta la storia, come sono nate e tante curiosità magari poco conosciute che affascineranno il lettore trasportandolo idealmente all’epoca dell’artista.

La seconda parte di ogni volumetto invece, tratta la storia della Blue Note Records, descrivendone tutti gli eventi più significativi e soffermandosi sui quei passaggi salienti che l’hanno resa così famosa e importane per la storia della musica mondiale.

In ciascun volumetto, inoltre, ci si immerge nell’atmosfera del grande jazz anche grazie alla spettacolare gallery fotografica che accompagna i testi, in grado di restituire visivamente tutta la potenza del magico sound contenuto nei CD.

Fondata nel 1939 da Alex Lion, Francis Wolff e Max Margulis, Blue Note Records ha attraversato gli anni d’oro del jazz giocando un ruolo da protagonista nell’esplosione e nella diffusione delle più influenti tendenze musicali, dal Be-Bop fino alle ultime forme del Jazz.

Un mito alimentato anche dalle originali scelte grafiche delle copertine: alla metà dagli anni ’50 infatti l’arrivo di un artista come Reid Miles, determinò una svolta che trasformò le copertine dei dischi Blue Note in vere e proprie icone di design: l’uso delle fotografie in bianco e nero, spesso virate in giallo, in rosso o, ovviamente, in blu, associato alla scelta del colore per i titoli e le forme geometriche divenne uno standard riconoscibile tra mille e presto imitato da molti. Una scelta stilistica che la collezione De Agostini Publishing mantiene e valorizza stupendamente.

La prima uscita è dedicata a Miles Davis, che fra il 1952 e il 1954 incise grandissimi dischi per Blue Note. A seguire Herbie Hancock, Sonny Rollins, Art Blakey e John Coltrane, e poi ancora Thelonius Monk, Bud Powell e tantissimi altri. Disponibile in edicola e in abbonamento sul sito deagostini.com/bluenote, Blue Note Best Jazz Collection promette di rendere felici tutti gli appassionati della buona musica.

OPERA A VOLUMI: SCHEDA TECNICA

Data di lancio: 25 febbraio 2016

Numero uscite: 70 uscite

Periodicità e costo: € 4,99 la prima uscita, € 9,99 dalla seconda uscita in poi, salvo variazioni delle aliquote fiscali.

Ogni uscita è composta da un CD e da un volume.

Acquistabile in edicola e in abbonamento o collegandosi al sito deagsotini.com. È disponibile il servizio arretrati.

Condividi sui social network: