Cyrus Stream Xa

Cyrus Stream Xa

Il Cyrus Stream Xa non è il solito music streamer. Un telecomando degno di questo nome, alcune funzioni d’avanguardia, ottime performances soniche e un DAC di altissimo livello accendono l’attenzione di audiofili e appassionati che ancora non hanno fatto il “grande salto” verso l’Hi-Res Audio. Ma…


La ormai classica estetica di casa non lascia spazio ad equivoci su a quale famiglia appartenga il Cyrus Stream Xa. Le sue qualità neppure. Siamo dalle parti di un music server / network player di alto livello, capace di riprodurre musica a 24 bit e 192 KHz anche via WiFi (anche se per le altissime risoluzioni è meglio affidarsi alla Rete Ethernet).

Non siamo in grado di indicarvi il chip in uso, ma il DAC all’interno del Cyrus Stream Xa è anch’esso di altissima qualità e – volendo – può lavorare in upsampling a 32 bit.

Il telecomando di questo network player è (finalmente!) degno di tale nome e l’App dedicata amplia/amplifica un’esperienza già di per sé gratificate (si chiama Cadence ed è disponibile sia per IOS sia per Android, seppure con risultati grafici diversi).

A Tuneln Radio è affidato il compito di organizzare e riprodurre le emittenti via Web (70.000 quelle disponibili). Tra gli ingressi disponibili, la porta USB è iDevice compatibile. Sei gli ingressi complessivi disponibili, 3 coassiali, 2 ottici e la già citata porta USB.

Compatibile con i protocolli DLNA e UPnP, il Cyrus Stream Xa legge file del tipo WAV, FLAC, ALAC, AAC, MP3, WMA, AIFF.

Due le lacune evidenziate, piuttosto singolari per un network player di questo livello: manca il supporto al formato DSD (che ormai sembra d’obbligo), ma soprattutto il display è veramente di fattura economica, oltre che sembrare arrivare direttamente dagli anni ’90. D’altro canto, però, il Cyrus Stream Xa suona davvero ad altissimi livelli.

Cyrus Stream Xa-rear

Prezzo di listino: 1.500 €

Produttore: CYRUS AUDIO

 

ENTRA NELL’HI-RES AUDIO DALLA PORTA PRINCIPALE

Condividi sui social network: