Magnum Dynalab MD807T, il piacere del digitale con la dolcezza delle valvole

Magnum Dynalab MD807T

L’azienda produttrice lo presenta come un Internet Radio Receiver/Tuner, ma il Magnum Dynalab MD807T ha al suo interno un completo network player, una radio DAB e un DAC a valvole.

Messo dal suo produttore in fascia medio-alta del suo catalogo, il Magnum Dynalab MD807T pone l’accento sullo sconfinato mondo delle radio: analogiche, digitali e via Internet, nulla sfugge a questo network player che monta a bordo un DAC a valvole.

L’idea di base è quella di avere un prodotto flessibile e che sia sorgente di una quantità di musica pressoché infinita. Da dove arrivi… fantasia al potere dell’ascoltatore, che potrà usare il MD807T per la modulazione di frequenza, per le misconosciute (qui da noi) frequenze DAB, per le oltre 20.000 Internet Radio monotematiche (e che spesso trasmettono a qualità entusiasmante, come i canali della Linn), ma anche attraverso una comoda porta USB e tutto ciò che può digerire un media server UPnP.

E siccome l’audifilo vecchia scuola è un lamentoso, lo sappiamo noi e lo sanno alla Magnum Dynalab, e comincia a storcere il naso di fronte a certe asperità tipiche dei DAC meno evoluti, qui trova posto anche una valvola, per addolcire il sound dei bit e dargli un sapore analogico.

La parte dedicata al sintonizzatore vero e proprio è davvero spettacolare e in grado di restituire, compatibilmente col segnale d’antenna disponibile, uno dei migliori suoni riproducibili dalla modulazione di frequenza. Tutta la parte radio (Web, FM e DAB) viene gestita dal comodo touch screen display da 3,5 pollici che fa capolino sul frontale del Magnum Dynalab MD807T, che ci comunicherà anche tutte le informazioni disponibili in quel momento (ad esempio, le Internet Radio consentono sempre di visualizzare il nome dell’artista e del brano che stiamo ascoltando), compreso il bitrate. Un telecomando, anch’esso touch screen, è disponibile come opzionale, mentre è di serie nel modello superiore.

Il segnale Internet può arrivare a questo network player via LAN o via l’antenna WiFI integrata, indifferentemente. Il protocollo usato per suonare i file eventualmente presenti sul computer domestico è l’UPnP, praticamente il più diffuso. Basta installare sul proprio computer un software gratuito come ad esempio il Windows Media Player già installato sui computer col sistema operativo dell’azienda di Seattle, oppure ServiioAssetNAS, MinimServer, Twonky o PS3 Media Server, dirgli dove stanno i nostri file e… il gioco è fatto. I file supportati sono praticamente tutti quelli in uso, mentre per le Internet radio sono: Real Audio, AAC+, MP3, WMA e FLAC.

La gestione di tutte le operazioni è una specie di miracolo di semplicità ed intuitività, davvero ben fatta. L’USB, saggiamente posta sul frontale, supporta sia pen drive sia hard disk.

La parte DAC è molto curata e abbraccia la filosofia dell’upsampling: tutti i segnali vengono convertiti a 24 bit e 192 kHz, il jitter è praticamente assente e il segnale, prima di arrivare agli stadi di uscita, passa da due valvole termoioniche 6922, di serie reference, a triodo, cryo-trattate: sono il segreto del suono naturale e avvolgente che è in grado di generare questo media player.

Magnum Dynalab MD807T-rear

Caratteristiche tecniche network player Magnum Dynalab MD807T

  • Internet-connected DAB/FM tuner
  • Radio formats supported: FM, DAB, DAB+, Internet radio, Internet streaming Formats supported: Real Audio, AAC+, MP3, WMA, FLAC
  • Tube Specifications: 2 x 6922 Cryo-treated MagnumDynalab reference tubes Frequency response (±1 dB): 15 Hz-17 kHz Balanced audio output: 2.2 V
  • Line audio output: 1.0 V
  • Power conception typical/max: 50 W/100 W
  • Dimensions (H x W x D): 20.4 x 79.5 x 50 cm
  • Weight: 6.2 kg

Prezzo di listino: 3.995 sterline inglesi

Produttore: MAGNUM DYNALAB

 

Condividi sui social network: