McIntosh MB100 Media Bridge

McIntosh-MB100-Media-Bridge

Prima o poi doveva accadere. Dopo qualche timido tentativo nello scorso anno, anche McIntosh entra a gamba tesa nel mondo dello streaming musicale e dell’Hi-Res Audio (HRA) con il modello MB100 Media Bridge.

Lo scorso anno il produttore americano aveva presentato McAire, una specie di super-compatto moooolto digital-oriented.

Al CES 2014 è stato presentato il McIntosh MB100 Media Bridge, la “summa” della musica digitale e dei servizi di streaming. In stile McIntosh, ovviamente.

Che i servizi di streaming musicale siano ormai una specie di ancora di salvezza per l’agonizzante industria della musica non è più un mistero per nessuno. Che non è più tempo di fare gli schizzinosi e guardare a questi sistemi dall’alto in basso pure. Il McIntosh MB100 Media Bridge è la porta (anzi, il ponte) d’accesso principale a Pandora, SiriusXM, SPotify e altro ancora. Ma anche e soprattutto il cuore pulsante di un sistema HiFi per la fruizione di musica wireless.

Il McIntosh MB100 Media Bridge infatti riceve musica senza fili dai “soliti” smartphone e tablet, senza dimenticare tutto ciò che si possa ricevere dalla Rete domestica. È in stile McIntosh e quindi un pezzo avanti su tutto e tutti. Si collega in scioltezza quindi alle nostre librerie cloud-based e si sincronizza con una multitudine di dispositivi sparsi nella casa e/o in mano a differenti tipi di utenti.

Può creare all’istante una stazione personalizzata Pandora che sia coerente con la nostra libreria musicale (per scoprire dal servizio di streaming nuova musica) o dialogare con Spotify. In pratica, se abbiamo sentito una canzone che ci piace su Pandora, con il tocco di un solo tasto Spotify ci restituirà l’intero album. In streaming, ovviamente.

Il sistema operativo del McIntosh MB100 Media Bridge alloggia su un silenziosissimo e veloce hard disk allo stato solido da 64 GB, mentre lo storage è affidato a un più tradizionale HD da 1 TB, in cui andranno allocate le librerie dei più “tradizionali” file HRA.

Le modalità di controllo sono praticamente universali: App per IOS e Android, browser web, smart TV e un display frontale particolarmente curato per essere user friendly.

Al momento non conosciamo né i tempi di disponibilità né il prezzo del McIntosh MB100 Media Bridge, entrambi saranno annunciati a breve.

Produttore: McINTOSH

 

Condividi sui social network: