Panasonic DMP-BDT370 (il video, la musica liquida e Netflix)

Panasonic DMP-BDT370

In ottica di convergenza di audio, video, streaming musicale e streaming audiovisivo, oggi ci occupiamo del lettore Panasonic DMP-BDT370.

In questi giorni tutti vi stanno raccontando dello sbarco anche in Italia di Netflix, lo straordinario sistema di streaming video a costi contenuti e multi-piattaforma.

 

Ma qui ci occupiamo di audio ad alta fedeltà. E ci piacciono tanto gli apparecchi convergenti, multi-funzione e con un occhio di riguardo al portafogli.

Il Panasonic DMP-BDT370 è essenzialmente un lettore Blu-Ray, con un forte propensione per la musica liquida e con la possibilità di espandere le sue funzioni grazie al collegamento di Rete e l’installazione di app, Netflix compresa.

Sul pannello posteriore, oltre le prese HDMI, troviano anche l’Ethernet e l’uscita ottica. La compatibilità col protocollo DLNA consente facili interfacciamenti con NAS e computer, mentre le porte USB consentono di collegare “al volo” pen drive e hard disk autoalimentati (al solito, per questioni di alimentazione, fino a 500 GB).

Sul fronte video le possibilità lasciano davvero l’imbarazzo della scelta, upscaling a 4K compreso, ma dal nostro punto di vista… l’audio deve fare la parte del leone. E il Panasonic DMP-BDT370 la fa leggendo via Rete, via CD/DVD o via USB i più diffusi formati, compresi FLAC, WAV, ALAC e DSD.

Insomma, a un prezzo davvero invitante ci si può portare a casa un prodotto davvero completo e niente affatto “giocattoloso”, bensì una macchina “vera”, ben costruita e ben progettata.

Panasonic DMP-BDT370 rear

Il Panasonic DMP-BDT370 ha un prezzo di listino di 149 euro.

Per le caratteristiche tecniche vi rimandiamo direttamente all’articolata scheda del produttore.

 

Condividi sui social network: