Exposure XM7 e XM9, design lineare e minimo ingombro

Due nuove elettroniche sono state aggiunte da Exposure alla sua gamma della Serie XM: il preamplificatore Exposure XM7 e il finale mono XM9.

 

Con il consueto design inconfondibilmente lineare e dal minimo ingombro della Serie XM, ecco il nuovo preamplificatore Exposure XM7, dotato di stadio phono MM (magnete mobile) e di un DAC con cinque ingressi digitali, due AUX e un AV. Per le uscite ne troviamo due per l’amplificazione e due per le cuffie.

Il pre Exposure XM7 può essere impiegato con una vasta gamma di amplificatori di potenza o di diffusori attivi, ma è particolarmente adatto per i nuovi amplificatori finali mono Exposure XM9. Le dimensioni misurano 218 x 89 x 363 millimetri e pesa 4,8 kg.

L’amplificatore finale Exposure XM9 fornisce 80 W di potenza ha la stessa taglia del pre.

Entrambe le elettroniche impiegano un alimentatore lineare con un grande trasformatore toroidale da 200 VA, resistenze e condensatori di alta qualità e transistori bipolari Toshiba.

Exposure XM7 e Exposure XM9 sono disponibili da questo mese di luglio 2017. Le finiture possono essere scelte tra nero o silver titanio. Il prezzo del preamplificatore XM7 è di 1.236 sterline, la coppia di amplificatori finali mono XM9 è di 1.388 sterline.

Produttore: EXPOSURE


Condividi sui social network: