PrimaLuna ProLogue Premium, un pre a tubi di vecchia scuola

Il preamplificatore PrimaLuna ProLogue Premium è un’elettronica a tubi di vecchia scuola e di alto livello, con alcune particolari caratteristiche.


Progettato nei Paesi Bassi da Herman van den Dungen e costruito in Cina, il preamplificatore PrimaLuna ProLogue Premium tocca livelli di silenziosità, durata e sofisticazione sonora difficilmente raggiungibili. Insomma, un nuovo traguardo da raggiungere per i preamplificatori a valvole.

I nuovi trasformatori di potenza impiegati aumentano il controllo e il dettaglio e gli avvolgimenti addizionali aggiunti a ciascun trasformatore migliorano la sinergia con lo stadio Phono PhonoLogue MM opzionale.

I nuovi circuiti d’ingresso utilizzano due tubi 12AU7 per ogni canale, che combinati con i trasformatori di potenza migliorati, riducono ulteriormente la distorsione, diminuendo di un fattore 20 con livelli di uscita superiori a un volt. E questo migliora drasticamente la qualità del suono.

Come per tutti i componenti PrimaLuna, il preamplificatore ProLogue Premium è realizzato a mano, con i migliori cablaggi point-to-point. Ed è  costruito con componentistica pregiata, come zoccoli ceramici per tubi Solen, Swellong e Nichicon, robusti terminali WBT per i diffusori, controllo del volume ALPS Blue Velvet, connettori RCA placcati in oro, trasformatori di potenza toroidali.

Tra le curiosità, una è che questo preamplificatore pesa quasi quanto un finale di potenza. È così pesante perché impiega due grandi trasformatori di potenza toroidali con contenitore e due filtri di alimentazione, tutti montati sopra il telaio.

L’altra è che, contrariamente alla maggior parte degli amplificatori a tubi, i quali impiegano per l’alimentazione diodi a stato solido (risparmiando spazio e costi), il preamplificatore PrimaLuna ProLogue Premium usa un tubo raddrizzatore GZ34 / 5AR4 per ogni canale.

Da precisare che se un preamplificatore impiega un raddrizzatore a valvola, di solito è un tubo miniatura, 12X4 o 6X4, sufficiente per 90 mA di corrente, non un GZ34 / 5AR4 da ben 250 mA. Questo perché, secondo Herman van den Dungen, utilizzare un raddrizzatore ad alta corrente per ogni canale rende il preamplificatore più affidabile e veloce.

Per il controllo del volume viene utilizzato un potenziometro motorizzato Velvet, prodotto da Alpi, in Giappone, dal costo almeno dieci volte superiore ai potenziometri tradizionali. Stesso discorso per i relè impiegati per l’accensione e la selezione delle sorgenti, tutti giapponesi. Mentre i condensatori di polipropilene, nel percorso di alimentazione e del segnale, sono DuRoch.

Sul pannello posteriore trovano posto una pletora di connettori RCA placcati in oro sia per gli ingressi CD, Tuner, Aux 1, Aux 2, HT (home theater), sia per le uscite Nastro Out, Out 1, Out 2.

Il preamplificatore PrimaLuna ProLogue Premium dispone di due paia di uscite, in modo da poter facilmente bi-amplificare, o aggiungere un subwoofer attivo, o un amplificatore per cuffie.

Completa la dotazione un sottile telecomando in alluminio, per il controllo volume, funzione muto e selezione sorgente, nonché funzioni Play / Pause e Stop / Eject del nuovo ProLogue Premium CD Player.

Caratteristiche tecniche preamplificatore di linea PrimaLuna ProLogue Premium

  • Frequency Response: 4 Hz-85 kHz ±3 dB
  • Gain: 12 dB
  • THD: Less than 1% at full power
  • S/N Ratio: 109 dB unweighted
  • Input Sensitivity: 200 mV
  • Input Impedance: 100 kOhms
  • Output Impedance: 2800 Ohms
  • Power Consumption: 46 Watts
  • Dimensions: 37 x 20 x 40 cm (WxHxD)
  • Weight: 17 kg
  • Inputs: 4 pair RCA, 1 pair HT bypass
  • Outputs: 2 pair variable pre-amp outputs
  • Tube Complement: 4 x 12AU7 and 2 x 5AR4

Produttore: PRIMALUNA

 

Se ti piacciono le valvole qui trovi alcune offerte molto convenienti

 



Condividi sui social network: