Roth NEO 6.2 SoundCore, più che una soundbase un music hub

Roth NEO 6.2 SoundCore

La soundbase Roth NEO 6.2 SoundCore prova ad uscire da sotto il televisore con una molteplicità di connessioni dedicate a chi vuole – anche – solo farle suonare musica.

La vocazione/aspirazione della soundbase Roth NEO 6.2 SoundCore è quella di diventare un vero e proprio hub audio/video.

6 sono gli altoparlanti a larga banda al suo interno e 2 quelli dedicati ai bassi. Lavorano anche sotto l’egida di un DSP proprietario di casa Roth e denominato Sonic Emotion, che tende a offrire una maggiore spazialità del suono. Il circuito DSP, liberamente selezionabile dall’utente, fa una analisi spaziale e della forma d’onda, in tempo reale, e elabora il tutto secondo dei modelli matematici di psico-acustica-ambientale per offrire un’immagine sonora 3D.

Ingressi ottici, analogici e Bluetooth APT-X consentono di collegarvi praticamente qualsiasi cosa: TV, decoder, consolle per videogames, ma anche smartphone, tablet, lettori di dischi ottici, … Gli ingressi analogici sono due, una coppia di RCA e un jack da 3,5 mm; 1 ingresso ottico, 1 coassiale, ben 4 HDMI e un’uscita per un subwoofer esterno rendono la Roth NEO 6.2 SoundCore una delle soundbase più versatili sul mercato. Ah! Dimenticavamo. Tramite SPIDIF accetta segnali in ingresso fino a 24 bit e 96 KHz di rislouzione.

Caratteristiche tecniche soundbase Roth NEO 6.2 SoundCore

  • Input Sources: Bluetooth (SBC & Apt-x decoders), Line-in (3.5 mm), Optical (fino a 24/96), Aux (RCA), Coaxial (RCA), Line-in RCA input, 4 x HDMI
  • Output: HDMI, RCA, sub-out
  • NFC con auto-pairing
  • Amplifiers: 6 x 10 W capability @ <0.1% THD+N; 2 x 20 W capability @ <0.2% THD+N
  • Signal Processing: Sonic Emotion 3D DSP
  • Auto power off: 30 mins with audio not active
  • Remote Control
  • Dimensions: 650 x 350 x 93 mm
  • Weight: 8 kg

Prezzo di listino: 350 £

Produttore: ROTH AUDIO

Soundbar o soundbase?

Condividi sui social network: