iFi nano iDSD, il mini-DAC per tutti i formati di musica in HD

iFi nano iDSD

iDSD è il DAC davvero portatile della iFi; a dispetto delle sue piccole dimensioni, è in grado di convertire qualsiasi risoluzione di qualsiasi formato di musica liquida in HD, DSD e DXD compresi.

iFi è il brand dedicato all’HiFi – e in particolare al computer audio – della multinazione AMR. L’iFi nano iDSD si vanta (probabilmente a ragione) di essere il più piccolo DAC in grado di supportare nativamente tutti i formati ad alta risoluzione: PCM, DSD e DXD.

Pesa 163 grammi, è alimentato da una batteria interna al litio ricaricabile (via USB) con un’autonomia di 10 ore ed è un concentrato di tecnologia. Le risoluzioni convertite arrivano a 32 bit/384 kHz per il PCM, 6,2 MHz per il DSD e 384 kHz per il DXD! Ma non solo. L’iFi nano iDSD è concepito per collegarsi agevolmente con PC (fissi o portatili) e con gli smartphone di ultima generazione, aprendo inedite prospettive all’ascolto HiFi anche in mobilità, o comunque come un dispositivo stacca-attacca che può passare in un attimo da l’impianto domestico alla scrivania e da qui a situazioni mobili, in cui si farà apprezzare anche per l’amplificatore per cuffia che monta a bordo.

L’iFi nano iDSD sta nel palmo di una mano, ma non pensiate che sia fragile: il suo chassis è in polimero di lithio, ovvero la sua classe HiEnd è ben custodita.

In ingresso accetta segnali via USB 3.0/2.0 e ha anche una SPIDIF coassiale per collegarlo a un amplificatore a/v. La conversione è affidata a un chipset Burr-Brown che, ripetiamo, non fa conversioni da un formato a un’altro ma tratta tutti i segnali nativamente; questo per intendere che alcuni DAC che sfoggiano il supporto al DSD, furbescamente applicano una conversione ”on fly” in PCM, che viene poi (finalmente!) convertito in analogico per essere inviato all’amplificatore. L’iFi nano iDSD, invece, conserva integro il segnale sino alla sua conversione analogica finale.

La AMR, l’azienda a cui iFi afferisce, tra le tante sue attività ha quella di costruzione di apparecchiature elettroniche per uso militare, campo in cui non ci si possono permettere errori. È da questo tipo di applicazione che deriva il clock che monta a bordo l’iFi nano iDSD, che quindi produce un jitter al limite del misurabile.

La sezione ampli per cuffia, che insiste su un mini-jack, è da tale da suggerire auricolari a bassa impedenza.

Non scorrete velocemente le caratteristiche tecniche di questo DAC, leggetele con attenzione e scoprirete che il prezzo dell’iFi nano iDSD è…

Caratteristiche tecniche DAC portatile alimentato a batteria iFi nano iDSD

  • PowerSource: Battery/USB Bus power
  • DAC/Amp always run on battery
  • Battery Life: ~ 10 Hours playback
  • Formats: 44.1/48/88.2/96/176.4/192/384 KHz PCM
  • 2.8/3.1/5.6/6.2 MHz DSD
  • 353/384 KHz DXD
  • Bit-Perfect DSD & DXD DAC by Burr Brown (1-DAC Chip; 2-Channel; 4-Signals)
  • Filter: PCM: Standard/Minimum Phase digital (selectable)
  • DSD: Standard/Extended Range analogue (selectable)
  • DXD: Bit-Perfect Processing, analogue filter (fixed)
  • Input: USB 3.0 port (2.0 compatible)
  • compatible with iPhone,iPod, iPad and Android Devices USB-OTG
  • Output SPDIF RCA (only PCM up to 192KHz)
  • Audio RCA
  • 3.5 mm Headphone
  • Dynamic Range: >104 dB
  • THD &N (35 mW) <0.005%
  • THD &N (Line) <0.005%
  • Output Power (16R): >130 mW
  • Output Voltage: >3.3 V (>100 Ω)
  • Output Impedance:(Zout): <1 Ω
  • Power Consumption: <3 W (charging battery and playback together)
  • Dimensions: 158(l) x 68(w) x 28(h) mm
  • Weight: 162 g(0.43 lbs)

Produttore: iFI

Condividi sui social network: