Grande successo a Roma per il primo Vintage HiFi Show

vintage-hifi-show-roma

Si è appena concluso ieri sera, sabato 14 dicembre 2013, il Vintage HiFi Show (prima edizione), la Mostra-Mercato di HiFi Vintage e Usato. Un successo andato oltre le più rosee aspettative. Il report completo sulla giornata. Guarda la foto-gallery. Ecco i video.


Vintage HiFi SHow, Roma, 14 dicembre 2013 from Massimo Garofalo on Vimeo.

Lucca, Arezzo, Catania, Palermo, Campobasso, Viterbo, L’Aquila, Foggia, Latina. E naturalmente Roma. Non è un ripasso di geografia in ordine sparso, ma l’esempio di alcune delle città da cui sono arrivati gli appassionati di HiFi vintage e di seconda mano che hanno assiepato la prima edizione del Vintage HiFi Show, al cui interno s’è svolto anche il primo Salone dell’HiFi Italian Style.

Roma, Hotel Petra, sabato 14 dicembre 2013:

ore 8.15: gli espositori cominciano a scaricare i loro materiali. Sono in tanti, tantissimi, e già mettono in crisi la viabilità del circondario.

ore 9.15: un gruppetto di visitatori s’affaccia timidamente alla reception allestita tra le sale Tevere e Aniene; siamo costretti a pregarli di attendere un altro po’, all’orario fissato per l’apertura mancano ancora 45 minuti e al bar dell’albergo fanno un buon caffé, è bene che ne approfittino.

ore 9.50: prima dell’apertura ufficiale della manifestazione un espositore ha già venduto un amplificatore integrato Hitachi… a un altro espositore!

ore 10.15: la manifestazione è aperta da 15 minuti, le sale sono piene e il parcheggio antistante l’hotel e quello stesso dell’albergo sono già quasi pieni (circa 200 i posti auto disponibili gratuitamente per il pubblico).

ore 19.00: la manifestazione chiude e la conta sfiora i 500 partecipanti.

0re 19.15: un visitatore s’affaccia alla reception, guarda verso le due sale e con disappunto s’accorge che è in corso il disallestimento; gli dico che è in ritardo di almeno un quarto d’ora; mi risponde: peccato, ma in verità… sono stato qui tutta la mattina ed ero ripassato per farmi un altro giro. (!!!)

Potremmo continuare così, con numeri e cifre sì mostruosi, ma che comunque non renderebbero in pieno il successo della manifestazione, che è stato ben al di là di ogni più rosea aspettativa.

Nella Sala Tevere è stato allestito un impianto di apparecchiature nuove e rigorosamente made in Italy (diffusori Diesis Audio, CD transport e DAC Aqua, amplificazione http://www.quotidianoaudio.it/news/grande-successo-roma-per-il-primo-vintage-hifi-show/), circondato da un’esposizione di apparecchiature (in buona parte non in vendita ma a mero scopo espositivo) che hanno scatenato le più sfrenate fantasie audifiole (parliamo di apparecchi anni ’60 e ’70 di marchi come McIntosh, Naim, Krell, Mark Levinson, Luxman, Galaktron, ecc.).

Nella Sala Aniene il centro era occupato dal reparto “seconda mano” di uno dei più noti negozi del centro Italia, allegramente circondato da 16 espositori che hanno portato un mare di vinili, ma anche tantissime apparecchiature, altoparlanti, cavi, casse acustiche, analizzatori di spettro e altro ancora, per la gioia di chi era alla caccia dell’affare della giornata, dell’amplificatore cercato da anni, o anche semplicemente per curiosare, salvo poi ritirarsi con decine di LP sotto il braccio o custodendo – con più cura di quanta se ne darebbe a un bebé – un finale di potenza. Alcuni esempi li trovate nella foto-gallery in questa stessa pagina.

A tutti voi, espositori e visitatori, un GRAZIE dal profondo del cuore; ci avete cercati fino a dopo le 20 per strette di mano e ringraziamenti, fino (quasi) a farci commuovere.

(Massimo Garofalo per Audio Strategy Group – Associazione Culturale Music & Art Group)

Vintage HiFi Show 2013 - Reportage   Vintage HiFi Club

Guarda il video realizzato da Massimo Piantini di VintageHiFiCLub.com

Guarda la foto-cronaca del Vintage HiFi Show (Roma, Hotel Petra, 14 dicembre 2013)

Condividi sui social network: