McIntosh MDA200, il DAC premium

McIntosh ha annunciato l'uscita del DAC MDA200, basato sul modulo digitale McIntosh DA2, versatile e aggiornabile.

McIntosh ha annunciato l’uscita del DAC MDA200, basato sul modulo digitale McIntosh DA2, quello – per capirci – installato all’interno del pluripremiato amplificatore integrato MA12000 e nei preamplificatori C2700 e C53 ed ora offerto come convertitore D/A autonomo.

Il DA2 nell’MDA200 è basato su un convertitore digitale-analogico (DAC) di nuova generazione, Quad Balanced, a 8 canali e 32 bit. Offre una gamma dinamica migliorata e una distorsione armonica totale migliorata.

L’ingresso USB supporta la riproduzione nativa fino a DSD512 e DXD fino a 384kHz, mentre gli ingressi coassiale e ottico possono decodificare la musica digitale fino a 24 bit/192kHz.

mcintosh MDA200 Back

L’MDA200 include 7 ingressi audio digitali: 2 coassiali, 2 ottici, 1 USB, 1 MCT (da abbinare alla serie MCT di trasporti SACD/CD del marchio) e 1 connessione HDMI Audio Return Channel (ARC) solo audio.

Tenendo presente che i formati e le tecnologie della musica digitale cambiano e migliorano nel tempo, il DA2 è progettato con la possibilità di essere sostituito da un nuovo modulo audio digitale in futuro, posizionando l’MDA200 come un investimento senza tempo e un’aggiunta a un sistema audio domestico per anni a venire.

DAC McIntosh MDA200

Il design tipicamente McIntosh, l’ingresso HDMI di tipo ARC, le uscite analogiche bilanciate e sbilanciate completano la panoramica di questo DAC, che è già in pre-order al prezzo di 4.000 dillari.

Sito

Condividi sui social network:
Available for Amazon Prime