Astell & Kern Jr

astell kern jr

L’Astell & Kern Jr è il “piccolo” neonato lettore portatile di Hi-Res Audio. Junior solo nel nome, però. Ha un’esperienza d’uso più simile a quella dei moderni smartphone.
Scopriamolo da vicino.

Ai più distratti, ricordiamo che c’è una vera e propria sfida in atto tra il Pono di Neil Young e gli “altri”; il primo offre un vero e proprio ecosistema dedicato alla musica liquida ad alta risoluzione, store di file compreso. Gli altri invece puntano sia sulla qualità intrinseca dei loro prodotti, sia sul blasone che i loro marchi si portano in eredità.

Astell & Kern, oltretutto, è ben nota agli appassionati di liquida per il suo software JRiver, che però in questo player portatile dal nome Jr (junior) non getta la sua ombra. Jr, infatti, ha un’esperienza d’uso più simile a quella dei moderni smartphone.

Ha un display LCD touchscreen da 3,1 pollici, è super-fino (solo 6,9 millimetri) è ha una cassa d’alluminio su cui è piazzata una ghiera per il controllo del volume.

La memoria interna dell’Astell & Kern Jr è di 64 GB, ma altrettanti se ne hanno a disposizione se nell’apposito alloggiamento ci si infila una microSD card.

A bordo monta il collaudatissimo Wolfson WM8740 DAC e ha un’uscita cuffia di tipo jack da 3,5 millimetri sbilanciata.

Come tutti i player portatili dell’Astell & Kern, anche il Jr può essere usato solo come DAC, capace si interpretare i segnali DSD single-rate e i PCM fino a 24-bit/192 kHz.

Prezzo: 699 USD

Produttore: ASTELL & KERN

LETTORI PORTATILI A PARTIRE DA 16 EURO

Condividi sui social network: