Fluxio, il nuovo DAC di North Star Design

Condividi!

north-star-design-fluxio

Il più completo convertitore del marchio North Star Design si chiama Fluxio ed è stato presentato all’ultima edizione di Monaco High End e del Top Audio di Milano.

Potremmo definire Fluxio il più completo convertitore del marchio North Star, ovvero  l’apparecchio  che può esaudire ogni necessità dell’audiofilo più esigente. Si tratta di un prodotto all’avanguardia, d’alto contenuto tecnologico. Ecco alcune caratteristiche generali:

  • limitatore di sovratensione,
  • due grandi trasformatori toroidali
  • ingresso I2S, oltre agli ingressi S/PDIF e AES/EBU
  • ingresso  Hi-Speed USB (fino a 480 Mbit / s) con interfaccia asincrona
  • upsampler a 32 bit/192 kHz (tramite 2 chip PCM1795 Texas Instruments in configurazione mono bilanciata  e due Cirrus CS8421 ad alta dinamica)
  • doppio circuito differenziale bilanciato
  • filtro analogico, con  amplificatori operazionali a componenti passivi
  • telecomando per la regolazione del volume e la scelta degli ingressi

Il controllo del volume è particolarmente interessante, in quanto non è comune a nessun altro apparecchio. Può essere regolato in due modi diversi: in dominio analogico – in cui la potenza massima, sia per l’uscita cuffie, che uscita linea, può essere impostata su 1, 2 o 4 volt – e nel dominio digitale.

Il DAC è dotato di un’ottima sezione preamplificatrice a basso rumore e può essere collegato direttamente ad un amplificatore finale o a diffusori amplificati. Va precisato che l’amplificatore per cuffia, ad alta corrente, permette il pilotaggio di qualsiasi cuffia, a prescindere dalla sua impedenza.

La sezione DAC raggiunge 126 dB di dinamica e la sezione analogica è completamente bilanciata, dal DAC ai connettori di uscita. I componenti impiegati sono Texas OPA 1611° a basso rumore e gli LME49870, ad alto costo, che si trovano solo su apparecchi high-end.

Il setup menù permette di regolare ogni funzione, in particolare, di regolare l’uscita a volume costante a 0 dB, bypassando il controllo volume. Inoltre, modifica l’impedenza della cuffia e del filtro digitale.

Per quanto riguarda gli ingressi digitali il Fluxio è particolarmente flessibile. Troviamo due ingressi coassiali, due ingressi ottici, un ingresso bilanciato ed un ingresso i2s.

Il vantaggio di utilizzare il Fluxio è quello di poter convenientemente collegare la meccanica North Star tramite l’uscita I2S e, contemporaneamente, collegare l’ingresso USB ad un PC, sia in formato Windows, che Mac.

Gli ingressi S/PDIF e AES/EBU sono accoppiati a trasformatori ad impulso ed il ricevitore CS8416 blocca il segnale annullando il jitter. L’interfaccia USB può ricevere segnali a 192 khz/32 bit e la trasmissione bit perfect è realizzata da driver realizzati su misura.

La trasmissione asincrona permette il reindirizzamento dei dati in arrivo in una memoria FIFO (first in first out) e recupera gli stessi dati per l’uscita, con la massima precisione e basso jitter. Per evitare interferenze tra la massa USB ed il DAC i segnali sono accoppiati magneticamente, tramite un operazionale Analog Device Adum 1400.

La sezione di upsampling consente di sovracampionare il segnale proveniente dagli ingressi digitali a 192 khz, attraverso l’utilizzo del Cirrus CS8421, insieme ad un clock di riferimento. La tecnica di upsampling permette di abbassare il livello del filtro analogico, minimizzando la rotazione di fase.

Per quanto riguarda il suono, North Star ha migliorato ulteriormente il suo standard. Con il Fluxio entriamo ancora di più nella magia di un suono assolutamente naturale, che fa dimenticare di ascoltare una sorgente digitale.

Il prezzo di listino è di 2.190 euro, che, considerate le capacità e la qualità dell’apparecchio, può definirsi concorrenziale.

north-star-design-fluxio-interno

Produttore: NORTH STAR DESIGN

Distributore: AUDIO GRAFFITI

 



Condividi!