M2Tech Young MkIII, DAC e pre col WiFi e con MQA

M2Tech Young MkIII

Il pre / DAC M2Tech Young MkIII è un apparecchio bilanciato e con molte squisitezze costruttive che non mancheranno di suscitare la curiosità degli appassionati.

Il M2Tech Young MkIII non è un semplice DAC ma un vero e proprio preamplificatore bilanciato con dentro un convertitore PCM e DSD.

Eredita dagli altri apparecchi della stessa scuderia alcune soluzioni, come ad esempio la FPGA Xilinx che gestisce I segnali di ingresso e pilota il circuito integrato di conversione PCM1795 DAC IC, così come la struttura proprietaria del buffer di uscita, con il filtro anti-alias passivo e gli integratori che rimuovono l’offset dei convertitori corrente/tensione che a loro volta pilotano il controllo di volume/buffer CS3318.

 

Una nuova interfaccia USB XMOS implementa la decodifica MQA®, mentre è ora accettato il DSD nativo fino a 256x. Mentre ormai il DSD sembra essere diventato un requisito imprenscindibile nei DAC, ancora c’è poca familiarità con lo standard MQA, che ricordiamo essere stato sviluppato da meridian e che prevede l’utilizzo dello spazio dedicato ai meta-tag per inserirvi informazioni audio. Si avrà così un file FLAC ad alta risoluzione con lo stesso ingombro di uno a risoluzione CD.

La dotazione di ingressi del M2Tech Young MkIII comprende un ricevitore Bluetooth con aptX, ma anche un ingresso analogico single-ended.

Lo Young MkIII può essere utilizzato come un preamplificatore per pilotare un finale di potenza o diffusori amplificati, grazie anche alla possibilità di raddoppiare la tensione massima di uscita, che può arrivare fino a 10Vrms (bilanciato) e 5Vrms (single-ended).

Il display OLED ad alto contrasto e al nuovo telecomando ad infrarossi rappresentano le interfacce di comunicazione con l’utente, ma c’è anche l’app per Android.

M2Tech Young MkIII rear

 

Caratteristiche tecniche preamplificatore con DAC e ricevitore WiFI M2Tech Young MkIII

  • Ingressi: analogico singolo-ended (RCA), S/PDIF (RCA), AES/EBU (XLR), Ottico (Toslink), USB 2.0 high speed, Wireless
  • Uscite: analogica bilanciata (XLR), trigger (Jack 3,5 mm)
  • Frequenze di campionamento: PCM da 44,1 kHz a 384Khz, DoP da 64x a 128x, DSD nativo da 64x a 256x
  • Risoluzione PCM: da 16 bit a 32 bit
  • Rapporto segnale-rumore:, 118dBA (single-ended), 120dBA (bilanciato)
  • THD + N: 0,0008% @ 5Vrms su bilanciato
  • Tensione di uscita: 2.5 Vrms o 5Vrms (single-ended), 5Vrms o 10Vrms (bilanciato), 12VDC (trigger)
  • Impedenza di uscita: 100 Ohm (single-ended), 200 ohm (bilanciato)
  • Impedenza di ingresso: 47 kOhm (analogico), 75 ohm (S/PDIF), 110 ohm (AES/EBU)
  • Tensione di alimentazione: 15Vcc
  • Assorbimento: 4W (operativo), 0,23 w (standby)
  • Dimensioni: 200x200x50mm (lxpxh)
  • Peso: netto 2kg (inclusi accessori)

Condividi sui social network: