Elac FS 247 Black Edition

Condividi!

elac fs 247

È uscita la versione nera delle casse acustiche da pavimento Elac FS 247, un best seller ora in Black Edition. Fanno parte della serie 240, che comprende possibilità di espansione sia in chiave audiophile, sia in chiave home theater.

In Nord Europa non ci sono integralisti come da noi, o comunque molto pochi. In un ambiente casalingo l’impianto HiFi e l’impianto Home Theater hanno pari dignità e spesso coincidono in nome di un intrattenimento domestico a tutto tondo. L’audiofilo presta particolare attenzione alla riproduzione stereo, cercando elettroniche e diffusori che soddisfino questo tipo di bisogno, ma allo stesso tempo cerca di integrare la riproduzione della musica ad alta fedeltà con il massimo godimento ottenibile dall’audio multicanale, inteso sia come colonna sonora di film, sia anche musicale. Circa le elettroniche, esistono tantissimi amplificatori multicanale, anche con funzioni di network player, in grado di soddisfare l’orecchio sopraffino dell’audiofilo; circa i diffusori, eleganti ed efficaci soluzioni da pavimento hanno come complemento subwoofer, canali centrali e posteriori della stessa serie, per mantenere la stessa timbrica, ma sono intesi come sistemi espandibili e non necessariamente da acquistare tutti insieme.

In quest’ottica oggi ci occupiamo della Elac FS 247 Black Edition, casse acustiche da pavimento in grado di stuzzicare la curiosistà dell’audiofilo “solo stereo”, ma anche parte di una serie dello stesso produttore, la 240, pronta a trasformare un semplice impianto HiFi in un sistema completo per l’audio multicanale. Se lo si desidera.

Il produttore tedesco stuzzica in primo luogo i gusti del pubblico di casa sua; avete mai visto come vanno vestiti tedeschi, austriaci e nord-europei in genere? Mediamente usano abiti molto più colorati dei nostri, probabilmente per compensare la tipica luce che dalle loro parti stende una patina di grigio su tutto, complice anche il lungo inverno. Le FS 247 in prima battuta sono uscite di varie tonalità di legno, ma anche di uno sfavillante rosso, proprio coerentemente con i gusti dei nostri compagni di Unione Europea. Ora la Elac ha fatto uscire la Black Edition delle sue FS 247, casse acustiche apprezzate in tutti il mondo da una vastissima schiera di appassionati.

Si tratta di diffusori di classe HiEnd, costruiti in Germania, con un suono di tipo monitor, dall’aspetto maestoso e imponente (cfr le misure, in calce) e con particolare attenzione costruttiva profusa per ottimizzare l’irradiazione tridimensionale del suono.

Sono basate su due altoparlanti gemelli da 15 centimetri fatti funzionare uno come woofer e uno come midwoofer, con costruzione a “sandwich” secondo gli standard progettuali denominati AS-XR bass e membrana Crystal, che lavoro insieme a un tweeter Jet III Ribbon. Tutti i componenti di questi diffusori sono costruiti dalla Elac: filtro, altoparlanti, sospensioni, fino ad arrivare alle punte che sostengono le casse, poggiandole sulla loro base.

Le Elac FS 247 riescono ad offrire un suono straordinariamente ricco di dettagli, esteso agli estremi della banda udibile e in gamma bassa in grado di scendere ben al di sotto dei fatidici 50 Hz. Anche grazie alla loro impostazione monitor, il rischio è che scoprano i difetti dell’amplificatore che le alimenta e delle sorgenti in uso!

Caratteristiche tecniche casse acustiche Elac FS 247

  • Dimensioni in mm: 1.021 × 220 × 320
  • Peso: 17,8 Kg ciascuna
  • Caricamento: bass reflex
  • Woofer: 2 × 150 mm AS-XR
  • Tweeter: 1 × JET III
  • Frequenze di taglio: 450 / 2.500 Hz
  • Risposta in frequenza: 30 ÷ 50.000 Hz
  • Sensibilità: 89 dB / 2,83 V
  • Impedenza: 4 Ω
  • Prezzo in Rete: 2.400 euro

Produttore: ELAC

 

 

 


Condividi!