GigaWatt PC Series, a proposito di condizionamento e distribuzione

Condividi!

gigawatt-pc-4-evo

I condizionatori di rete, in certe occasioni, risolvono molti problemi all’impianto Hi-Fi. GigaWatt, specializzata in condizionamento e distribuzione, con la PC Series propone le sue tecnologie.

GigaWatt PC Series: le tecnologie esclusive

Buffer Cell
Grazie all’utilizzo di Induttori e Condensatori di elevata capacità queste esclusive celle permettono di fornire al carico una corrente impulsiva virtualmente infinita e indipendente dalla capacità reale della rete elettrica di fornire potenza, superando e anzi facendo un punto di forza del problema di tutti i comuni filtri di rete che limitano l’erogazione in potenza (soprattutto in regime impulsivo, quello più importante in termini musicali) degli apparecchi ad essi collegati.

Nuclei Nanocristallini
Gli induttori presenti nelle celle di filtro dei prodotti Gigawatt fanno uso di materiali magnetici a struttura nanocristallina capaci di reggere flussi induttivi altissimi con bassissime dispersioni, aumentando di conseguenza l’efficienza dei filtri stessi. Sui modelli superiori sono presenti addirittura nuclei in MSS-Sendust (materiale costosissimo utilizzato esclusivamente per nuclei piccolissimi come quelli delle testine dei registratori) e in HF, un materiale esclusivo capace di reggere 1T senza saturare.

Plasma Gaps
La protezione contro i Sovravoltaggi/Sovracorrenti nei modelli superiori avviene attraverso scaricatori al Plasma anziche tramite i tradizionali MOV (varistori all’ossido metallico). I Plasma Gaps sono di fatto dei circuiti aperti totalmente trasparenti al passaggio di corrente in assenza di sollecitazioni, salvo chiudersi immediatamente all’occorrenza di un evento elettrico fuori norma a differenza dei varistori che presentano un comportamento molto distante dall’ideale e generano forti distorsioni nella forma d’onda della corrente di alimentazione. Anche i modelli Gigawatt non dotati di Plasma Gaps utilizzano dei TMOV (Next Generation MOV) che presentano caratteristiche estremamente superiori ai MOV tradizionali.

Distribution Bars
Gli apparecchi Gigawatt sono caratterizzati dall’utilizzo di barre in rame di alta sezione (30 mmq o 45 mmq) per la distribuzione interna della corrente. Queste garantiscono in qualsiasi situazione una corretta e identica ripartizione della potenza fra tutti i carichi collegati qualunque siano le richieste di corrente. Sui modelli PC4 EVO e PC 3 SE EVO le Distribution Bars sono ricoperte d’argento.

Hydraulic Magnetic Power Switch
Si tratta di uno speciale interruttore di alimentazione prodotto in USA dalla Carling su specifiche Gigawatt che integra le funzioni di Switch ad alta corrente con quelle di protezione contro gli assorbimenti troppo elevati/cortocircuiti senza limitare la capacità in corrente che sui modelli superiori supera i 25 A in servizio continuo (per un paragone pratico la fornitura di energia elettrica da 3 KW di un’abitazione garantisce circa 13 A in servizio continuo).

Cryogenic Process
I contatti elettrici presenti negli apparecchi Gigawatt sono sottoposti a trattamento Criogenico con Azoto liquido. Questo trattamento, della durata di circa 50 ore, consente ai metalli di ricuperare una struttura cristallina più omogenea ed ordinata, guadagnando così migliore conduttività elettrica

Insurance Policy
Tutti i prodotti Gigawatt sono corredati di una polizza assicurativa che copre eventuali danni elettrici all’impianto collegato a un PC o PF fino a 250.000 euro.

Produttore: GIGAWATT

Distributore: ACME ELETTRONICA

 


Condividi!