Sennheiser HD 660 S, cuffie dinamiche aperte

Condividi!

Sennheiser HD 660 S

Le Sennheiser HD 660 S sono cuffie sofisticate, importanti, che vanno a rimpiazzare in catalogo le best seller HD 650.

Le Sennheiser HD 660 S non passano certo inosservate grazie a dimensioni generose e un design aggressivo.

Sono cuffie a bassa impedenza e quindi – a dispetto delle dimensioni – pronte per essere collegate anche a dispositivi mobili e agli smartphone.

Costruite con materiali di alta qualità, sorpassano le performances sonore del modello precedente  soprattutto per la precisione della gamma bassa, ma è stata anche maggiormente definito lo spettro delle frequenze più alte e la trasparenza sonora.

A dispetto delle dimensioni, pesano solo 260 grammi, grazie all’uso di una particolare lega di alluminio.

A livello di versatilità d’uso, le Sennheiser HD 660 S non si fanno mancare nulla: connessioni bilanciate, jack grande per gli impianti domestici e jack piccolo per l’uso in mobilità. Tutti i cavi forniti in dotazione sono realizzati con rame OFC ad alta conducibilità.

La forma ellittica dei padiglioni segue l’anatomia della testa e i cuscinetti sono intercambiabili.

Sennheiser HD 660 S cavi

Caratteristiche tecniche cuffie dinamiche aperte Sennheiser HD 660 S

  • Impedance 150 Ω
  • Connector Stereo jack plug, gold-plated 6.35 mm, unbalanced, 3-pin 4.4 mm, balanced, 5-pin
  • Frequency response 10 – 41,000 Hz (-10 dB)
  • Sound pressure level (SPL) 104 dB at 1V 1kHz
  • Ear coupling Over-ear (circumaural)
  • THD + N, total harmonic distortion and noise < 0,04% (1 kHz, 100 dB)
  • Transducer principle (headphones) Dynamic, open
  • Weight w/o cable Approx. 260 g (without cable)

 


Condividi!