FiiO FT3, cuffie over-ear per gli amanti dell’Hi-Res Audio

FiiO si sta anche dando un gran da fare nel realizzare cuffie in grado di far venire l'acquolina in bocca anche agli audiofili più esigenti. Scopriamo insieme se è il caso delle FiiO FT3, un modello over-ear dinamico ad alta risoluzione.

FiiO è un apprezzato produttore di DAC e amplificatori per cuffie di cui spesso e volentieri ci siamo occupai su queste pagine. Da qualche anno a questa parte, il produttore si sta anche dando un gran da fare nel realizzare cuffie in grado di far venire l’acquolina in bocca anche agli audiofili più esigenti. Scopriamo insieme se è il caso delle FiiO FT3, un modello over-ear dinamico ad alta risoluzione.

Design delle cuffie over-ear FiiO FT3

FiiO FT3 cuffie hi res over ear jpg

Le FiiO FT3 sono cuffie sovrauricolari, ovvero che coprono completamente le orecchie, con un design aperto, ovvero che lasciano passare l’aria e il suono tra l’interno e l’esterno delle cuffie. Questo tipo di design ha dei vantaggi e degli svantaggi: da un lato, offre una maggiore naturalezza e spazialità del suono, creando un’esperienza di ascolto più coinvolgente e realistica; dall’altro, comporta una minore isolamento acustico, sia in entrata che in uscita, il che significa che queste cuffie non sono adatte per ambienti rumorosi o per non disturbare chi ci sta vicino.

Le FiiO FT3 sono realizzate in lega di alluminio, un materiale resistente e leggero, che conferisce alle cuffie un aspetto elegante e robusto.

Le cuffie sono dotate di un sistema di rotazione a 3 assi, che permette di regolare l’angolazione dei padiglioni per adattarli alla forma della testa e delle orecchie.

I padiglioni sono rivestiti in pelle proteica, un materiale morbido e confortevole, che offre un buon supporto e una buona traspirazione. Nella confezione sono inclusi anche dei padiglioni in pelle scamosciata, che offrono una sensazione diversa al tatto e al suono. Il cambio dei padiglioni è semplice e veloce, grazie al sistema magnetico che li tiene in posizione.

La fascia è anch’essa rivestita in pelle proteica, e presenta una morbida imbottitura che distribuisce il peso delle cuffie in modo uniforme sulla testa. Il peso delle cuffie è di circa 391 grammi, che non è poco, ma che non risulta eccessivo o fastidioso, grazie alla buona ergonomia e al buon bilanciamento delle cuffie. La fascia è regolabile in altezza, con un sistema a scatti che permette di scegliere tra 10 posizioni diverse.

Le FiiO FT3 sono cuffie cablate e il cavo in dotazione è lungo 3 metri, costituito da filo di rame monocristallino Furukawa, un materiale di alta qualità che garantisce una buona trasmissione del segnale e una bassa resistenza. Il cavo è rimovibile, e si collega ai padiglioni tramite due connettori jack da 3,5 mm. Il cavo termina con una spina jack da 3,5 mm, ma nella confezione sono inclusi anche degli adattatori per collegare le cuffie ad altre fonti sonore: una spina jack da 4,4 mm, una spina jack da 6,35 mm e una spina XLR a 4 pin. Questi adattatori permettono di sfruttare le cuffie con diverse tipologie di amplificatori, anche bilanciati, per ottenere il massimo delle prestazioni.

Caratteristiche tecniche

Le FiiO FT3 sono cuffie ad alta risoluzione, ovvero sono in grado di riprodurre un’ampia gamma di frequenze, da 7 Hz a 40 kHz, con una buona fedeltà e una buona dinamica. Queste cuffie utilizzano dei driver dinamici da 60 mm, ovvero dei trasduttori che trasformano il segnale elettrico in suono tramite una bobina mobile e un magnete. I driver delle FiiO FT3 sono caratterizzati da due elementi particolari: la guarnizione e il diaframma.

La guarnizione è la parte che circonda il driver e che ne determina la forma e la rigidità. La guarnizione delle FiiO FT3 è placcata in berillio, un metallo leggero e resistente, che permette di ridurre il peso e la distorsione del driver. Il diaframma è la parte che vibra e che produce il suono.

Il diaframma delle FiiO FT3 è realizzato in DLC (Diamond-Like Carbon), un materiale sintetico che ha proprietà simili al diamante, ovvero che è molto duro e leggero. Questo materiale permette di ottenere un diaframma che risponde rapidamente e accuratamente ai segnali, e che ha una buona estensione e un buon controllo sulle frequenze.

Le FiiO FT3 sono cuffie ad alta impedenza, ovvero che hanno una resistenza elettrica elevata, pari a 350 ohm. Questo significa che queste cuffie richiedono una potenza maggiore per essere pilotate, e che non sono adatte per essere collegate direttamente a dispositivi portatili come smartphone o tablet. Per sfruttare appieno le potenzialità di queste cuffie, è necessario utilizzare un amplificatore dedicato, che sia in grado di fornire una corrente e una tensione sufficienti. L’impedenza elevata ha però anche dei vantaggi: permette di filtrare meglio il rumore di fondo, di avere un rapporto segnale/rumore più alto e di avere una maggiore linearità e una minore distorsione.

Le FiiO FT3 hanno una sensibilità di 102 dB, ovvero che producono un volume di 102 dB quando sono alimentate da una potenza di 1 mW. Questo valore indica che queste cuffie sono abbastanza efficienti, e che possono raggiungere un volume elevato senza richiedere una potenza eccessiva (attenzione a non fare danni all’udito!).

FiiO FT3 inn

Qualità del suono

Le FiiO FT3 promettono una riproduzione fedele, dettagliata e naturale, con un suono equilibrato e neutro, senza enfasi o scompensi su nessuna frequenza, con bassi profondi pur senza essere invadenti; vengono dichiarate come in grado di riprodurre medi assolutamente naturali e alti brillanti ma mai affaticanti.

Il design aperto e i driver generosi delle FiiO FT3 sono in grado di offrire un’ottima spazialità e un palcoscenico sonoro ampio e arioso.

Rapporto qualità-prezzo

Le FiiO FT3 sono cuffie che hanno un prezzo di listino di 329,90 euro, che non è certo economico, ma che è assolutamente giustificato dalla qualità del prodotto.

Condividi sui social network:
Available for Amazon Prime