Klipsch The Fives

Le casse acustiche amplificate Klipsch The Fives lasciano pienamente soddisfatti all’ascolto e presentano una versatilità d’uso che lascia ampi margini di manovra e di applicazioni d’uso.

I tweeter a tromba di casa Klipsch sono ormai una leggenda.  Le casse acustiche amplificate Klipsch The Fives sono alimentate internamente e (anche) grazie alla presenza del ricevitore Bluetooth, pre-phono e presa HDMI possono essere usate con soddisfazione davvvero da tutti, audiofili analogisti, digitalisti e anche da appassionati di home video che non vogliono intasare la casa di cavi e diffusori.

Il progetto e il design delle Klipsch The Fives

Ci troviamo alle prese con un sistema di altoparlanti con caricamento in bass reflex posteriore (con tutto ciò che implica in termini di posizionamento).

Progettate per essere una soluzione all-in-one per l’audio domestico, le Klipsch The Fives integrano in scioltezza possibilità di collegamento sia digitale e sia analogico, come anticipato qualche riga fa. E la presenza di una presa HDMI e un cabinet dal design raffinato in stile vintage-moderno le fanno anche ben operare ai lati di una TV per applicazioni home video, seppure a due canali, magari in buona compagnia di un subwoofer (per il quale montano una uscita ad hoc).

La finitura è in legno lavorata a mano con impiallacciatura di vero noce o finitura verniciata nera opaca, a scelta.

La griglia removibile ha un aggancio magnetico (ma personalmente esteticamente le preferisco decisamente senza la griglia montata).

Gli altoparlanti

Il design a tromba è da sempre il tratto distintivo del produttore americao; fu scelto proprio da Paul W. Klipsch come il modo ideale per la riproduzione sonora, secondo una filosofia che pone la dispersione come nodo cruciale della soddisfazione d’ascolto, insieme alle basse distorsioni e l’alta dinamica.

Il tweeter delle Klipsch The Fives è a in titanio LTS da 1 pollice, montato su una tromba Tractrix di 90 x 90 gradi. Si tratta di un tipo di tromba progettato in casa Klipsch per la massimizzazione delle prestazioni di qualsiasi tipo di tweeter.

I bassi e i medi sono affidati a woofer da 4,5 pollici a lunga escursione e che a prima vista non lascia neanche minimamente presagire quello di cui invece è capace.

The-Fives

L’elettronica

Siamo alle prese con casse acustiche amplificate e quindi la parte delle elettroniche è importante tanto quanto quella degli altoparlanti.

Qui siamo alle prese con un vero e proprio matrimonio in cui altoparlanti e componenti elettronici sono stati progettati e uniti per ottenere il massimo gli uni dagli altri.

Il ricevitore Bluetooth non ha mai alcun segno di indecisione e offre il massimo delle capacità di riproduzione che lo standard mette a disposizione.

Il DAC interno gestisce efficacemente segnali PCM fino a 24 bit e 192 KHz.

La presa HDMI di tipo ARC aggiunge quella flessibilità d’uso in più che manca alla maggior parte delle applicazioni hi-fi tradizionali.

Lo stadio phono MM / MC (solo ad uscita, in quest’ultimo caso) integrato strizza l’occhio sia al revival del vinile e sia agli appassionati di lungo corso che, pur volendo snellire e modernizzare il loro impianto non sono certo disposti a gettare alle ortiche la loro collezione di LP.

USB e Toslink accolgono a braccia aperte sorgenti digitali, e un mini-plug da 3,5 pollici una sorgente analogica.

Da segnalare che viene fornita in dotazione tutta la cavetteria di cui avremo bisogna, propria tutta, e che – in controtendenza alle ultime mode – anche le pile del telecomando sono in dotazione.

Le Klipsch The Fives in azione

Le Klipsch The Fives forniscono un piacere d’ascolto stupefacente sia in relazione alle loro dimensioni compatte sia per il fantastico rapporto qualità / prezzo.

Il woofer fa un lavoro spettacolare e conferisce ulteriore autorevolezza all’ascolto, frutto del matrimonio combinato alla perfezione tra parti elettroniche e parti meccaniche.

Il tweeter fa dimenticare alcune vecchie proposte del produttore americano che davano un certa fatica d’ascolto; qui non siamo certo dalle parti dei sistemi setosi inglesi, ma l’esperienza sarà sempre e comunque piacevole.

Seppure pensate per ambienti domestici normali, reggono benissimo anche in ambienti più grandi. Solo in questo caso e solo per applicazioni home video potrebbe sentirsi l’esigenza di aggiungervi un subwoofer.

Caratteristiche Tecniche casse acustiche amplificate Klipsch Five

  • FREQUENCY RESPONSE: 50Hz-25Khz
  • DYNAMIC BASS EXTENSION: 46Hz @ 35% Volume
  • MAX OUTPUT: 109dB (1 meter stereo pair)
  • TOTAL SYSTEM POWER: 160 watts Total System Power (320 watts peak)
  • HIGH-FREQUENCY DRIVER: 1” (2.5cm) Titanium LTS vented tweeter with Tractrix horn
  • LOW-FREQUENCY DRIVER: 4.5” (11.43cm) high-excursion fiber-composite cone woofer
  • ENCLOSURE MATERIAL: MDF with genuine wood veneer
  • ENCLOSURE TYPE: Bass-reflex via rear-firing port
  • INPUTS: HDMI-ARC with CEC, Bluetooth wireless technology, Phono/Line analog (with switch and ground screw terminal), 3.5mm analog mini-jack, USB digital, Optical digital
  • OUTPUTS: Single RCA line level output for connection to a subwoofer
  • HEIGHT, WIDTH, DEPTH: (304.8mm) X 6.5” (165.1mm) X 9.25” (234.95mm)
  • WEIGHT: Primary 11.8 lbs (5.35kg) Secondary 10.7 lbs (4.85kg)
  • FINISH: Walnut / Matte Black
  • VOLTAGE: 100V-240V 50/60 Hz internal power supply with region-specific power cords
  • INCLUDED ACCESSORIES: Region Specific Power Cord (2.0m), Remote Control (with 2 x AAA batteries), 4-conductor speaker cable (4m), USB Type-B to USB Type-A cable (1.5m), HDMI cable (1.5m)

Prezzo di listino: 899 euro

 

WEBSITE: http://www.klipsch.com