Audio-Technica AT-LP1240-USB

Il caro vecchio suono del vinile e la versatilità d’uso della musica liquida in HD. Coniugare entrambi i piaceri è possibile con il giradischi Audio-Technica AT-LP1240-USB. La nostra collezione di LP potrà così suonare al meglio e/o trasformarsi in file.

Beatles contro Stones, Spandau contro Duran, Blur contro Oasis, transistors contro valvole, analogisti contro digitalisti. La storia della musica è piena di “scontri” e rivalità tra band e, spostandosi in ambito HiFi, tra diverse scuole di pensiero / filosofie su come sia meglio riprodurre le sette note.

Che sia il mondo del vinile sia il mondo dei file digitali abbiano dei vantaggi è indubbio. Che non si arriverà mai a un accordo tra le due fazioni pure. O forse no. Potrebbe pensarci il giradischi Audio-Technica AT-LP1240-USB, dotato di trazione diretta di tipo professionale (quella che usano i DJ), di uscite analogiche e di una uscita digitale su porta USB, pronta per essere usata per trasformare LP, 45 giri e 12 pollici in in file di musica liquida ad alta risoluzione.

L’AT-LP1240 tradisce sin dal primo sguardo la sua natura sia professionale sia votata (anche) all’uso in mobilità, ovvero proprio quello che fanno i DJ. Che dal canto loro hanno bisogno di quelle doti di robustezza, affidabilità e precisione tanto cercate anche dagli audiofili per le loro sessioni d’ascolto casalingo.

Per non dare troppe complicazioni, è già dotato di uno stadio pre-phono, escludibile, così da essere alla bisogna accoppiato con un amplificatore, un finale, ma anche direttamente a casse amplificate o a un qualsiasi mixer.

L’Audio-Technica AT-LP1240-USB ha quella parolina magica in coda alla sua sigla, USB, che lo vota come uno dei possibili giradischi d’elezione sia per godersi del “dolce suono del vinile” sia per rendere immortale la propria collezione convertendola in digitale tramite il software Audacity (per Pc e Mac), fornito in dotazione e in gradi di produrre file in formato Mp3, Wav, Flac e altri formati ancora a frequenze di campionamento di 44.1 o 48 khz. Ma i DJ troveranno questa funzione utile per trasformare in più comodi file la miriade di “lacche white label” con cui infiammano i dancefloor.

La trazione è, dicevamo, di tipo diretto a 16 poli, con un motore a tre fasi e – udite udite – la possibilità di girare a 33, 45 e persino a 78 giri!

Il braccio in dotazione è di tipo S-shaped e l’Audio-Technica AT-LP1240-USB viene fornito senza testina in dotazione, in modo che ognuna vi monti la preferita secondo gusti, esigenze e budget. A proposito di budget, per acquistare l’Audio-Technica AT-LP1240-USB ci vogliono circa 400 dollari americani, mentre basta meno per il fratellino minore, il modello 120, che trovate proposto in fondo a questa pagina.

Caratteristiche tecniche giradischi Audio-Technica AT-LP1240-USB

  • Giradischi professional da Dj con uscita analogica e USB
  • Software Audacity incluso
  • Trazione diretta multi polo
  • Velocità: 33/45/78 rpm
  • Stadio pre-phono interno, escludibile
  • Controlli dual start/stop
  • Pitch control al quarzo
  • Braccio di tipo S-shaped
  • Indicatore stroboscopico di velocità
  • Adattatore 7″ (45 giri) in dotazione
  • Piatto da 332 mm dia. die-cast aluminum
  • Electronic brake
  • Wow and flutter: < 0.1% WRMS (JIS WTD) a 33 RPM
  • Rapporto segnale/rumore > 55 dB (DIN-B)
  • Livello di uscita Pre-amp “PHONO”: 2.5 mV nominali a 1 kHz, 5 cm/sec (HP-4005)
  • Pre-amp “LINE”: 150 mV nominal at 1 kHz, 5 cm/sec (HP-4005)
  • USB FUNCTION A/D, D/A – 16 bit 44.1 kHz or 48 kHz USB selezionabile;
  • Computer interface – USB 1.1 compatibile con Windows XP e superiori o con MAC OSX e superiori

Produttore: AUDIO TECHNICA

Distributore: PRASE ENGINEERING

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=x7eJP8m8zlM