Elipson Omega 100 RIAA BT, il giradischi strizza l’occhio al digitale

Elipson Omega 100 RIAA BT

L’Elipson Omega 100 RIAA BT già dal nome è esplicito sulle sue funzioni: pre-phono integrato, porta USB e trasmettitore Bluetooth a bordo. Per non farsi mancare proprio nulla.

I giradischi si vendono di nuovo. Tanto. Non è una notizia, è un fatto di cui si stanno occupando anche i media non specializzati in HiFi e dintorni.

Il giradischi Elipson Omega 100 RIAA BT, però, non è un prodotto per nostalgici del vinile. O meglio, non solo. È un apparecchio per utenti evoluti, che non hanno la puzzetta sotto al naso verso le sorgenti musicali, bensì preferiscono abbracciare il meglio offerto dalle tecnologie. Tutte.

E così, il collezionismo, la fisicità del vinile, oltre al suono (forse) più dolce, possono andare a braccetto con la praticità di una connessione Bluetooth, o cona la possibilità di digitalizzare la propria collezione analogica, senza perdersi in quisquilie e pinzellacchere (avrebbe detto Totò) e ammattirsi appresso a un pre-phono.

Vabbè, avete capito. Il giradischi Elipson Omega 100 RIAA BT ha il trasmettitore Bluetooth integrato e anche lo stadio phono e si collega al PC via USB.

Quindi, quest’apparecchio non si perde in sterili operazioni-nostalgia, bensì ha i piedi ben piantati nel presente, epoca in cui la maggior parte degli utilizzatori (che NON sono gli audiofili di lungo corso) passa con disinvoltura da un 33 giri a un MP3 e magari è anche in grado di apprezzare un FLAC in Hi-Res.

Il trasmettitore Bluetooth serve per collegare il giradischi senza fili alle casse amplificate, che ormai hanno quasi tutte il ricevitore senza fili. Con la porta USB evitiamo di dotarci di un costoso convertitore A/D per digitalizzare i nostri vinili e magari ascoltarli in cuffia in mobilità.

Ma non è tutto qui.

L’Elipson Omega 100 RIAA BT sfoggia una circuitazione elettronica all’avanguardia che gli consente di lavorare con qualsiasi voltaggio.

Il Digital Sinusoidal Signal ottimizza la velocità di rotazione e promette risultati allo stato dell’arte, anche attraverso l’auto speed control digitale, circuito al servizio… della riproduzione analogica (!).

Il piatto in acciaio pressato, il design curato in ogni minimo dettaglio e il prezzo allineato alla qualità del prodotto, senza le esagerazioni tipiche di questo settore, fanno dell’Elipson Omega 100 RIAA BT un giradischi da valutare attentamente per l’innesto nel nostro impianto.

P.S.: il giradischi è disponibile anche senza Bluetooth e anche senza stadio phono. In ogni caso viene data in dotazione una testina Ortofon.

Caratteristiche tecniche giradischi con stadio phono, USB e Bluetooth Elipson Omega 100 RIAA BT

  • Plate : Pressed steel
  • Chassis : PMMA
  • Finish : Acrylic laquer
  • Cartridge : Ortofon OM10
  • Electronic : RIAA preamp
  • Bluetooth aptX & USB : 24 bits / 48 KHz
  • RCA cable provided : Yes
  • Centraliser : Aluminium
  • Frequency response : 25Hz – 20KHz (-3dB / +1dB)
  • S/N ratio: MM 82 dB / MC 76 dB
  • Gain : MM = 40,5dB / MC = 61dB
  • Crosstalk : MM = 88dB / MC = 78dB
  • THD : MM = 0,006% / MC = 0,05%
  • Signal / noise ratio : MM = 82dB / MC = 76dB 
  • Dimension W x H x D: 17.7 x 4.7 x 15″ / 450 x 120 x 380 mm
  • Net weight: 2.205 lbs / 1 kg


Condividi sui social network: