Audiolab 6000N Play

L’Audiolab 6000N Play è un network player dal prezzo ragionevolissimo e con una forte vocazione multi-room.

La piattaforma tecnologica DTS Play-Fi® non c’entra niente con l’audio multicanale DTS, bensì è uno dei più efficienti sistemi per l’audio multi-room. E sui cui si basa il network player Audiolab 6000N Play.

All’interno scopriamo il chip di conversione DAC Sabre32 ES9018 con architettura HyperStream e un generoso alimentatore isolato con un trasformatore toroidale ad alta efficienza, già visto a bordo dell’Audiolab 6000CDT.

La pulsantiera sul frontale fa riferimento a dei semplici preset: stazioni web radio o playlist dei tanti servizi di streaming disponibili, tra cui: Spotify, Tidal, Qobuz, Deezer, HDtracks, TuneIn, Amazon Music e Napster.

Per suonare musica dalla porta USB-A e dai dispositivi di rete come un NAS (raggiungibili via Ethernet o via WiFi) bisognerà fare necessariamente riferimento all’app per Android, iOS o Kindle Fire.

Audiolab 6000N Play rear

L’Audiolab 6000N Play sarà disponibile da maggio a un prezzo atteso di circa 600 euro.

Caratteristiche tecniche network player Audiolab 6000N Play

  • Digital Output Level 500 +/- 50mVpp
  • Output Impedance 75 ohm
  • Maximum Resolution 192kHz/24bit
  • Digital Output 1 x coaxial , 1 x optical
  • DAC ES9018K2M
  • Frequency Response +/-0.5dB(20Hz-20kHz,ref.1kHz)
  • Total Harmonic Distortion (THD) <0.003% (1kHz @0dBFS , BW=20-20kHz)
  • Signal-to-noise Ratio (S/N) >115dB(A-weighted)
  • Analogue Output Impedance 100 ohm
  • Standby Power Consumption <0.5W
  • Dimensions (LxWxH) 445 x 313 x 65.5mm
  • Net Weight 4.9kg