NAD D7050, il network player senza compromessi e a un costo ragionevole

Condividi!

NAD_D7050

Uscirà ai primi di luglio il network player NAD D7050. Qualità ai massimi livelli, versatilità, prezzo attorno ai 1000 dollari americani. L’estetica? In linea con i nuovi prodotti della casa americana, ma ormai sempre più con un occhio di riguardo all’eco-sostenibilità.

Ne avevamo già parlato in occasione della presentazione dell’amplificatore D3020: NAD sta cercando di limitare al massimo l’uso di componenti non riciclabili/rinnovabili e di tenere d’occhio i consumi energetici dei suoi nuovi apparecchi.

Con la stessa filosofia, e la stessa linea estetica, è stato realizzato il network player NAD D7050, il nuovo oggetto del desiderio per gli audiofili affamati di musica liquida in HD.

Il D7050 eredita dalla serie M di casa NAD la tecnologia Direct Digital, che si sposa a meraviglia con l’AirPlay di casa Apple. E se lo smartphone (o tablet o pc) non è della casa della mela morsicata, il collegamento senza fili è garantito dalla tecnologia aptX via BlueTooth, in grado di supportare file musicali in HD. Ma questo network player è anche pienamente compatibile con le specifiche UPnP, per “catturare” qualsiasi file musicale sparso in giro in una casa opportunamente connessa in Rete.

Senza parsimonia il pannello degli ingressi: 1 USB di tipo asincrono, 2 ingressi ottici e 2 coassiali, oltre a un’uscita dedicata all’eventuale subwoofer.

Ogni circuitazione analogica è stata evitata nel D7050, per lasciare il segnale più pulito possibile e sempre in ambito digitale, fino ad arrivare al DAC e alla sua inevitabile conversione analogica.

Al momento non abbiamo modo di sapere molto di più su questo prodotto che, nelle intenzioni di NAD, dovrebbe dare uno scossone al settore dei network player, giovane ma agguerritissimo.

Produttore: NAD

Distributore: AUDIOCLUB

 

 


Condividi!

1 thought on “NAD D7050, il network player senza compromessi e a un costo ragionevole

Comments are closed.