Pro-Ject MaiA S2

Il Pro-Ject MaiA S2 è un amplificatore integrato con DAC che vanta ben 9 ingressi (tra analogici e digitali). Dal Bluetooth al giradischi… è pronto a tutto.

Dimensioni compatte in questo caso non significa scarsa versatilità. Anzi. Il Pro-Ject MaiA S2 infatti è un amplificatore integrato davvero completo e a un prezzo da urlo.

A bordo monta un convertitore PCM che arriva fino a 24 bit e 192 kHz, per la precisione il Cirrus Logic CS4344 DAC, che serve 1 porta USB, 2 Toslink e il ricevitore Bluetooth aptX.

Sul fronte analogico troviamo 1 ingresso phono MM, 1 mini jack e 2 coppie di RCA.

Il tipo di suono promesso è quello tipico degli amplificatori a valvole, raggiunto grazie all’utilizzo di una tecnologia che la casa austriaca definisce Flying Mole modules.

Anche l’antenna per la ricezione Bluetooth è ben curata e il case è in grado di eliminare le eventuali interferenze elettromagnetiche.

Come se non bastasse, sul retro scorgiamo con piacere l’uscita dedicata al subwoofer, mentre sul fronte c’è anche l’uscita cuffia col jack grande e nella scatola troviamo il telecomando in dotazione.

I 2×25 watt emessi a 8 Ω bastano a sonorizzare il salotto di casa, ma se ci accoppieremo casse ad alta sensibilità… sarà probabilmente meglio.

Il Pro-Ject MaiA S2 dovrebbe uscire nelle prossime settimane a un prezzo inferiore a 600 euro.

  • 2×38 watts @ 4 ohms
  • Dual mono design principle
  • Inputs: 3x stereo line, 1x phono (RCA), 1x bluetooth (aptX), 2x digital ptical, 1x digitial coax, 1x USB
  • XMOS asynchronous USB
  • DAC: Cirrus Logic CS4344 24bit/192kHz Multi-bit Delta Sigma
  • 4th generation Bluetooth with aptX capability & antenna
  • Phono MM + high output MC input
  • Volume control with motor driven potentiometer
  • Headphone output
  • Variable output for subwoofer or second zone amp
  • IR remote included