Denon PMA-150H

L’amplificatore integrato di rete Denon PMA-150H supporta i principali servizi di streaming, funziona da player Hi-Res (anche DSD) ed è gestibile con i comandi vocali.

Il bello del digitale consiste anche e soprattutto nella possibilità di integrare tecnologie e modalità di fruizione diverse. Come accede nell’amplificatore streamer Denon PMA-150H.

A dispetto delle sue piccole dimensioni, il Denon PMA-150H è un concentrato di tecnologia e di funzionalità.

Il suo dominio è interamente digitale, a cominciare dai finali in classe D da 70 watt per canale a 4 Ω, per finire con l’amplificatore per cuffie integrato, passando dalla radio DAB, ai servizi di streaming, dalle funzionalità di player di rete al convertitore integrato.

Spotify, Deezer, Amazon Music (che presto anche in Italia sarà HD) e altri ancora sono i servizi di streaming musicale supportati. Ma si può mandare qualsiasi cosa a questo piccoletto via WiFi, Bluetooth e AirPlay.

Il pannello posteriore rivela la presenza di un parco di ingressi del tutto soddisfacente: USB-A, USB-C, Coax e Toslink.

L’advanced AL32 Processing Plus è l’ultima versione della tecnologia di riproduzione della forma d’onda analogica di Denon. Questo crea un’esperienza audio estremamente dettagliata, priva di interferenze, riccamente espressiva nella gamma bassa e splendidamente fedele al suono originale.

In buona sostanza, si tratta di una serie di algoritmi che che aggiungono i punti che dovrebbero esistere prima e dopo grandi quantità di dati. Questo livella la forma d’onda e ripristina i dati che sono stati persi durante la registrazione digitale.

I formati non compressi supportati sono i classici ALAC, FLAC e WAV fino a 192kHz/24-bit e il DSD 2.8MHz e 5.6MHz.

Inoltre, solo attraverso l’ingresso USB-B è possibile arrivare a gestire i PCM a 384kHz/32bit e i DSD a 2.8/5.6/11.2MHz, ovviamente riprodotti da computer e gestiti dalla USB asincrona del Denon PMA-150H.

Inoltre, le possibilità di riproduzione musicale vengono moltiplicate dall’accesso alle internet radio (casomai non vi bastasse il sintonizzatore integrato DAB+).

Insomma, il Denon PMA-150H promette un grande suono e una versatilità d’uso che non teme rivali, oltre a un ingombro assai ridotto. Il prezzo dovrebbe assestarsi sui i 1.250 euro.

Caratteristiche tecniche amplificatore di rete Denon PMA-150H

  • potenza 2x70W su 4Ω
  • stadio di amplificazione a componenti discreti
  • tecnologia DDFA di CSR
  • Classe D
  • Advanced AL32 processing plus
  • streaming audio in alta risoluzione DSD, FLAC, WAV, ALAC
  • Bluetooth aptX con NFC a bassa latenza
  • Airplay 2
  • ingressi digitali (1 ottico e 1 coassiale), 2 ingressi USB (A-B)
  • 2 ingressi analogici RCA
  • uscita pre-out sub
  • uscita cuffia con amplificatore dedicato e impedenza selezionabile su 3 livelli
  • display OLED
  • telecomando compatto

Scopri la gamma Denon PMA e approfitta dei migliori prezzi!