Yamaha A-S3000, l’hi-end secondo il marchio giapponese

Condividi!

Yamaha A-S3000

La nuova serie hi-end di Yamaha propone un lettore SuperAudioCD e questo amplificatore denominato A-S3000, di cui facciamo la conoscenza più da vicino. È una specie di summa dei 125 anni di esperienza fin qui maturati dall’azienda giapponese.

Forte di un nuovo design, caratterizzato da due grandi VU-Meter, l’amplificatore integrato Yamaha A-S3000 ha una doppia struttura in materiale completamente rigidi e anti risonanza, perfettamente in grado di assorbire ogni vibrazione che potrebbe arrivargli dall’esterno. Come se non bastasse, all’interno ogni circuitazione è montata a sua volta in maniera indipendente e su un cestello anch’esso in grado di ammortizzare le vibrazioni.

L’ampia e generosa circuitazione di alimentazione, con come protagonista un grosso trasformatore toroidale, montato al centro per bilanciare il peso, è completamente isolata dal resto dell’amplificatore; il design interno ed esterno, insomma, non è semplicemente estetico-funzionale, ma frutto di un progetto proprietario atto a massimizzare le prestazioni di questo amplificatore.

Particolare attenzione è stata prestata a mantenere il segnale, in tutti i suoi passaggi all’interno dell’A-S3ooo, con una bassa impedenza, fattore che secondo Yamaha migliora la riproduzione delle basse frequenze e della voce umana.

I pannelli frontali e superiore dello Yamaha A-S3000 sono di puro alluminio, materiale anti magnetico, di 7 millimetri di spessore per il frontale e 6 per il pannello superiore. Le feritoie per la dissipazione del calore, poste nel pannello superiore, sono con tagli di altissima precisione e rifinite con maniacale attenzione ai dettagli, come tutto del resto in questo apparecchio.

I blocchi di circuiti per la preamplificazione e quelli dell’amplificazione sono indipendenti e perfettamente  simmetrici; la separazione totale delle due circuitazioni rende il segnale sempre pulito e scevro da dannosi deterioramenti e/o interferenze.

I circuiti della parte finale di potenza sono realizzati con una tecnologia proprietaria di Yamaha denominata Floating and Balanced Power Amplifier. L’uso di circuiti MOSFET completano il quadro di un amplificatore dall’incredibile separazione stereo e dall’ottimo rapporto segnale/rumore.

Nell’amplificatore Yamaha A-S3000 il controllo del volume è digitale ed è stato progettato dalla New Japan Radio Co.: ha la caratterisiche di essere velocissimo anche a repentini cambi di volume e di lasciare il segnale libero da fastidiose colorazioni.

Caratteristiche tecniche amplificatore integrato Yamaha A-S3000

  • Potenza d’uscita massima: (4 ohm, 1kHz, 0.7% THD, for Europe) 170 W + 170 W
  • Potenza dinamica: (8/6/4/2 ohm) 120/150/200/300 W
  • Fattore di smorzamento: 250
  • Risposta in frequenza: 5 Hz ÷ 100 kHz (+0 dB/–3 dB)
  • Deviazione di equalizzazione RIAA: 20 Hz ÷ 20 kHz ±0,5 dB
  • Distorsione armonica totale (CD to Sp Out, 20 Hz-20 kHz): 0,025%
  • Rapporto segnale/rumore (CD): 103 dB (S: 200 mV)
  • Sensibilità/impedenza d’ingresso (CD): 200 mV/47 kohm
  • Dimensioni (L x A x P9 in mm: 435 x 180 x 464
  • Peso 24,6 kg
  • Disponibilità: dal 1 giugno 2013 al prezzo indicativo di euro 4.500

Produttore: YAMAHA

Distributore: YAMAHA ITALIA

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=JBXoqQQ5srg


Condividi!