Beyerdynamic Aventho, cuffie (anche) wireless

Condividi!

Beyerdynamic Aventho

La personalizzazione spinta della modalità d’ascolto è la caratteristica principale dell’ottima cuffia Beyerdynamic Aventho.

Ora che anche con iPhone (grazie a iOS11) è possibile suonare i FLAC (seppure con qualche limitazione, chi ha paura dell’ascolto da smartphone?

Non ci sono più scuse, insomma.

Così come non ci sono più scuse per pretendere un ascolto sempre più personalizzato, come promettono (e fanno) le cuffie Beyerdynamic Aventho.

 

Si tratta di cuffie wireless su protocollo Bluetooth e lavorano (possono lavorare) a braccetto con l’app Make It Yours, MIY per gli amici. Ovviamente l’applicazione è da installare su iPhone, ma nessuno vieta (anzi!) di usare le Beyerdynamic Aventho cone cuffie tradizionali.

L’idea di base è di personalizzare l’esperienza d’ascolto sulla base dei propri gusti personali e sulla base della morfologia del proprio orecchio, a prescindere quindi dal dispositivo di riproduzione usato.

Le Beyerdynamic Aventho usano la già ampiamente e con successo collaudata tecnologia Tesla, che consente di ridurre le dimensioni dei padiglioni senza incidere sulla resa qualitativa.

Il protocollo per la trasmissione senza fili in uso è il Bluetooth 4.2 con HD Codec di Qualcomm, praticamente il meglio disponibile a oggi e in grado di sfruttare tutta la risposta in frequenza di cui sono capaci gli auricolari, in grado di un’escursione da 10 a 40.000 Hz.

I controlli della cuffia sono di tipo touch e integrati nel padiglione destro, soluzione tanto inedita quanto comoda. Per fare qualche esempio, facendo scorrere verso destra il dito sul padiglione si ottiene un cambio traccia, facendolo scorrere in alto on in basso si alza o abbassa il volume e così via. E non è tutto: la sensibilità del pannello touch è del tutto personalizzabile.

La batteria ricaricabile promette fino a 20 di ascolto e il tempo di ricarica è di circa 2 ore.

Disponibili in nero o marrone (solo colori sobri, dunque), le Beyerdynamic Aventho hanno un prezzo di listino di 449 euro e saranno disponibili da metà ottobre.

 

 


Condividi!
,