MartinLogan Motion 35XTi

Le casse acustiche bookshelf MartinLogan Motion 35XTi utilizzano i tweeter AMT. Se siete amanti del suono dettagliato… questi diffusori fanno per voi. Senza svenarvi.

MartinLogan è un marchio celebre per le casse acustiche elettrostatiche, ma nel corso degli anni ha saputo ricavarsi uno spazio di tutto rispetto anche tra gli appassionati di diffusori tradizionali, grazie all’uso di tecnologie raffinate e spesso caratterizzate dall’uso di tweeter AMT.

Casse acustiche bookshelf MartinLogan Motion 35XTi: il design

Queste piccolette sono comunque le più grandi della serie Motion e quindi più che su uno scaffale trovano la degna collocazione su stand.

Ad ogni modo, sono disponibili nero lucido, bianco opaco e noce rosso. Con o senza griglia, fanno davvero una gran bella figura, carica di eleganza e di maestosità nella sua semplicità.

Gli altoparlanti

Il MartinLogan Motion 35XTi è un diffusore da scaffale a due vie che utilizza un woofer da 6,5 ​​pollici e un tweeter AMT.

Ai più distratti ricordiamo che AMT sta per Air Motion Transformer; a differenza dei tweeter a cupola convenzionali che oscillano a pistone, i tweeter AMT si contraggono ed espandono le pieghe di una membrana pieghettata per produrre suono.

Il vantaggio più immediato che si ottiene riguarda la velocità di espulsione dell’aria dalla pieghe, significativamente maggiore rispetto a un tweeter a cupola.

Senza farla tanto lunga, i tweeter AMT hanno una risposta estesa anche nelle gamme di frequenze ultrasoniche e una gamma dinamica molto ampia. E le 35XTi non fanno eccezione.

Il woofer utilizza un cono di alluminio e MartinLogan nel suo comunicato stampa tiene a rimarcare come l’alluminio può fungere da dissipatore di calore per la bobina, evitando problemi termici.

Solo tirando fuori il woofer dal suo alloggio ci accorge che è uno dei più robusti tra quelli da 6,5 pollici, forte di un magnete generoso.

Ascolto e conclusioni

Le MartinLogan Motion 35XTi sono casse ben costruite e ben riferite; il loro prezzo umano (meno di 1.200 euro su strada) fa sì che possano essere prese in considerazione da una larga fetta di pubblico.

All’ascolto rivelano una grandissima dinamica, una spettacolare ricostruzione della scena sonora, ma una certa leggerezza in gamma bassa, a vantaggio di uno spettro medio-alto che potrebbe non piacere a tutti, per lo meno in determinate circostanze / con alcune incisioni.

È un tipo di impostazione che ha tantissimi estimatori in tutto il mondo, ma che valutata attentamente sia in relazione al gusto personale e sia in relazione all’abbinamento con l’amplificatore.

Caratteristiche tecniche diffusori bookshelf MartinLogan Motion 35XTi

  • diffusore bookshelf a 2 vie
  • bass reflex posteriore
  • potenza 20-250W
  • efficienza 92dB
  • predisposizione bi-wiring
  • risposta in frequenza: 50–25.000 Hz ± 3dB
  • Potenza amplificatore consigliata: 20—250 watt per canale
  • Dispersione orizzontale: 80 °
  • Dispersione verticale: 30 °
  • Sensibilità: 92 dB / 2,83 volt / metro
  • Impedenza: 4 Ohm Compatibile con amplificatori da 4, 6 o 8 Ohm.
  • Frequenza di crossover: 2.200 Hz
  • Tweeter: XT da 1,25 “× 2,4” (3,2 cm x 6,1 cm) con movimento piegato XT con diaframma da 4,5 “x 2,75” (11,4 cm × 7 cm)
  • Woofer: Cono in alluminio da 6,5 ”(16,5 cm) con cestello in polimero fuso.
  • Formato camera asimmetrica non risonante.
  • Coperchio antipolvere strutturato rigido per ridurre le modalità di rottura del cono.
  • Crossover: Bobina con nucleo ad aria e induttori laminati in acciaio a basso DCR.
  • Condensatori a film di polipropilene in serie e condensatori elettrolitici a basso DF in parallelo.
  • Protezione termica / corrente del tweeter.
  • Peso: 8,4 kg
  • Dimensioni: 34,3 cm x 19,2 cm x 30 cm