Technics Reference Class SP-10R: rivoluzionario

Condividi!

Alla scorsa IFA 2017, Technics ha presentato il prototipo del Technics Reference Class SP-10R, il suo nuovissimo giradischi che verrà commercializzato dall’estate 2018.

Panasonic Corporation nel 2018 celebrerà il 100° anniversario dalla sua fondazione e proprio all’inizio della prossima estate lancierà il suo nuovo giradischi Technics Reference Class SP-10R.

Si tratta di un giradischi a trazione diretta, molto evoluto, in grado di offrire un rapporto segnale / rumore (S/N) ed una stabilità di rotazione da record, per la precisione: un S/N di 92 dB e un wow & flutter dello 0.015%.

 

Dopo l’introduzione del giradischi Technics SL-1200GAE/G (2016) e del giradischi Technics SL-1200GR (inizio 2017), ora, la Casa afferma di aver raggiunto lo stato dell’arte e toccato prestazioni superlative, con il Technics Reference Class SP-10R, un giradischi che non esita a definire rivoluzionario, che unisce le più avanzate tecnologie digitali e analogiche dell’Azienda.

Il giradischi Technics Reference Class SP-10R è, quindi, considerato il riferimento assoluto della gamma Technics.

Il nuovo motore a trazione diretta, privo di nucleo e con trazione a doppio rotore laterale, è stato ulteriormente implementato con l’aggiunta di bobine dello statore su entrambi i lati del rotore, per incrementare la dinamica e l’accuratezza del suono.

Il piatto, da 7 chili, è caratterizzato da una struttura a triplo strato in ottone, alluminio pressofuso e gomma isolante. E grazie all’ottimizzazione delle naturali frequenze di ogni strato, vengono eliminatele vibrazioni esterne.

L’alimentazione è separata dal giradischi per prevenire la trasmissione di rumore indesiderato verso il giradischi stesso e l’alimentatore adottato, switching a bassissimo rumore, si rivela molto più efficace nell’eliminazione di ronzii e vibrazioni, rispetto a un’alimentazione a trasformatore.

Produttore: TECHNICS





Condividi!
,