IFi-Pro-iDSD-4-dac-streamer-ampli-cuffie

Il produttore britannico alza il tiro: l’iFi Audio Pro iDSD 4.4 è un all in one digitale che si candida a diventare un riferimento nel settore. DAC DSD, streamer e amplificatore per cuffie, tutto in uno, tutto di massimo livello.

L‘iFi Audio Pro iDSD 4.4 rappresenta l’idea di convergenza che sempre di più sta prendendo piede nel mondo dell’hi-fi, convincendo anche gli audiofili più recalcitranti.

Siamo alle prese con un DAC DSD nativo (o DoP, a scelta dell’utente), uno streamer e un amplificatore per cuffie, tutto sotto la stessa scocca compatta e tutto ai massimi livelli di qualità.

iFi esordì come produttore di apparecchi dallo straordinario rapporto qualità / prezzo e comunque sempre dal budget contenuto. Col tempo, sopratutto nell’ultimo periodo, ha mano a mano alzato il tiro, proponendo (anche) soluzioni flagship che nulla hanno a che invidiare a marchi più storici. Come nel caso di questo Pro iDSD 4.4.

Design e costruzione

Il pannello frontale iFi Audio Pro iDSD 4.4 si presenta fedele alla linea Pro del produttore, col marchio bello grosso al centro del pannello frontale, realizzato in un elegantissimo alluminio spazzolato.

Due grosse manopole incorniciano lateralmente il frontale, una per il volume e l’altra per la scelta della sorgente. A rompere la simmetria ci pensa la manopola per l’applicazione degli eventuali filtri sul convertitore e, dall’altro lato, le prese per la cuffia e la levetta per impostare il suo eventuale guadagno.

A dispetto delle dimensioni e della ricchezza di possibilità di connessione, il pannello posteriore risulta ordinato, non particolarmente affollato e intuitivo.

Sotto il cofano troviamo ben 4 interleaved DSD e DXD 64 bit Burr-Brown per la conversione in analogico dei segnali digitali, un processore a 16 core XMOS XU216 X-Core serie 200 di seconda generazione (esegue due miliardi di istruzioni al secondo!) e il Crysopeia FPGA (field programmable gate array) per il filtraggio digitale e la rimasterizzazione PCM e DSD, fino a DSD1024.

ifi-audio-pro-idsd-4.4-rear
iFi Audio Pro iDSD 4.4, pannello posteriore (click per ingrandire).

Connettività e funzioni

Come dicevo in apertura, sono 3 le funzioni principali di questo mostriciattolo: DAC, streamer e amplificatore per cuffie.

L’amplificatore per cuffie

Partiamo proprio dagli auricolari. Al tradizionale jack, s’affianca anche una uscita bilanciata Pentaconn da 4,4 mm.

La circuitazione dedicata alle cuffie lascia spazio all’appassionato di giocare, sperimentare e assecondare il suo gusto scegliendo fra tre livelli di guadagno master selezionabili (0dB / 9dB / 18dB) e 3 tipologie di uscite.

La prima è in Classe A a stato solido basata su J-FET e con componenti discreti.

La seconda – che il produttore chiama Tube – parte dal circuito a stato solido J-FET per passare a un circuito in Classe A basato su valvole GE5670 NOS.

La terza e ultima possibilità non è altro che una variazione della seconda, a feedback negativo ridotto.

Il DAC

La conversione da analogico a digitale è affidata a 4 chip Burr-Brown interleaved DSD e DXD 64 bit, in grado di decodificare anche il formato MQA.

L’iFi Audio Pro iDSD 4.4 lascia scegliere l’utente come trattare i segnali digitali:

  • il formato DSD arriva a 1024 ed è sempre trattato nativamente,
  • oppure si può lavorare convertendo i segnali PCM in DSD,
  • oppure i segnali PCM vengono trattati in upsampling a 705,6 kHz o 768 kHz ed elaborati attraverso cinque filtri digitali,
  • ultimo ma non ultimo, si può scegliere di lasciare i segnali PCM tali e quali a come sono in origine.

Ingressi e uscite

Oltre alla tradizionale presa Ethernet, troviamo anche in ricevitore WiFi (che fa riferimento all’antenna fornita in dotazione e che va avvitata all’apposita presa sul pannello posteriore).

Le USB sono 2, una di tipo A (per pen drive e hard disk) e una di tipo B (per collegarvi un computer). Fra l’altro le porte USB sono – ovviamente – le uniche abilitate ai segnali DSD e DXD, oltre le uniche a supportare segnali PCM con frequenze di campionamento maggiori di 192 KHz.

Analizzando il pannello posteriore scopriamo inoltre:

  • 1 alloggio per microSDHC
  • 1 ingresso digitale AES / EBU (XLR)
  • 1 ingresso digitale BNC multiuso
  • 1 Sync Out
  • 1 Coax
  • 1 uscita analogica in formato RCA.

Non sono presenti prese Toslink e inoltre tutti gli ingressi sono dotati di terminali a isolamento galvanico.

Il supporto ai principali sistemi di streaming musicale (ta cui Spotify, Tidal e Napster) avviene tramite l’uso dell’app MUZO.

Conclusioni

Il prezzo dell’iFi Audio Pro iDSD 4.4 è fissato a 2.999 euro, un’asticella alta tanto da non far assurgere questo gioiello al mass market, ma comunque allineato alla qualità intrinseca di un apparecchio versatile e in cui ogni processo è stato progettato e realizzato per raggiungere il massimo della qualità.

Caratteristiche tecniche iFi Audio Pro iDSD 4.4

  • Sample rates: PCM up to 768kHz, DSD up to 49.152MHz (DSD 1024), DXD and double-speed DXD (2xDXD)
  • Inputs: USB (required for DSD, DXD and sample rates above 192KHz), AES3 (XLR – single link), S/PDIF (coaxial/optical combo), BNC multifunction (S/PDIF in or sync input)
  • Outputs: Balanced XLR at 4.6V (+15.5dBu – HiFi) or 10V (+22dBu – Pro), Single-Ended RCA at 2.3V (HiFi) or 5V (Pro), Headphones 6.3mm & SE 3.5mm Jack at 0.55V/2.1V/5V, Headphones BAL 2.5mm/4.4mm Jack at 1.13V/4.6V/10V
  • Headphones out 1,500mW RMS X 2 @ 64 ohm, 4,000mW max. 2 X @ 16 Ohm
  • Headphone Output Impedance: Single-Ended (S-BAL): < 1 Ω, Balanced: < 2 Ω
  • Volume control: Balanced (6-gang) Alps potentiometer, motorised with IR remote control
    XLR/RCA outputs can be selected as fixed level or adjusted, 6.3mm headphone jack is always adjusted
  • Other Functions: Various digital and analogue filters can be selected for DSD and PCM up to 384KHz
  • PCM Filters: Bitperfect 44.1 – 192kHz, always used for 352.8 – 768kHz, Bitperfect + 44.1 – 96kHz, Gibbs Transient Optimised 44.1 – 384kHz, Apodising 44.1 – 384kHz, Transient Aligned 44.1 – 384kHz
  • DSD filters: fixed 3rd order analogue filter @ 80kHz with correction for DSD’s -6dB gain
    Gain (headphone section): user-selectable: 0dB, 9dB and 18dB
  • Dynamic range: 119dBA (solid-state, PCM, -60dBFS)
  • Output power Pro iDSD 4.4mm socket. (16 Ω, balanced/single-ended): >4200mW /1>1,575mWPro iDSD 2.5mm socket. (16 Ω, balanced/single-ended): >4000mW /1>1,500mW
  • Output voltage (600Ω, balanced/single-ended): >11.2V / >5.6V
  • Input voltage (Pro iDSD): DC 9V/6.7A – 18V/3.35A
  • Input voltage (iPower+): AC 85 – 265V, 50/60Hz
  • Power consumption: < 22W idle, 50W max.
  • Dimensions: 213 (l) x 220 (w) x 63 (h) mm
  • Weight: 1980g (4.37 Ibs)