Sonos Play 5 e Play 3: per sonorizzare senza fili tutta la casa

Condividi!

sonos-famiglia

Da svariati anni Sonos offre soluzioni a chi desidera sonorizzare semplicemente e senza fili tutte le stanze della casa. Play 5 e Play 3 esprimono un concetto di praticità che prevede un server musicale centralizzato e piccoli diffusori amplificati in ogni stanza, il tutto senza dover bucare i muri, per far passare cavi o installare controlli a parete.

Con la diffusione di smartphone e tablet l’utilizzo di questi sistemi è diventato ancora più semplice, grazie ad apposite applicazioni (Apple e Android), che permettono il controllo dell’impianto dai dispositivi mobili. Il concetto base del sistema Sonos prevede che il primo apparecchio sia collegato alla rete domestica, via cavo Ethernet, mentre i successivi si collegano automaticamente tra loro in modalità wireless. Ogni diffusore è poi controllato autonomamente da smartphone o tablet.

sonos-play-5-front

sonos-play-5-rear

Questi i prodotti Sonos disponibili in Italia

  • Sonos Play 5 (399 euro) –  modello top di gamma, adatto agli ambienti più grandi, con cinque altoparlanti incorporati. È un sistema amplificato a due vie più subwoofer integrato con amplificatori digitali. Disponibile in colore bianco o nero, dotato di presa di rete con cavo, ingresso audio diretto per qualsiasi sorgente, uscita cuffia e controlli per il volume.
  • Sonos Play 3 (299 euro) – più compatto, per locali di dimensioni medie e piccole, collocabile anche in verticale. Il diffusore sfrutta un tweeter e due midrange, sempre con amplificazione digitale e disponibile in bianco o nero. Stesse funzionalità del modello superiore. Anche in questo caso il controllo a distanza avviene con qualsiasi smartphone o tablet dotato dell’applicazione Sonos.

Infine, alcuni accessori

  • Bridge (49 euro) – da utilizzare quando il router è in una posizione poco accessibile
  • Connect (349 euro) e Connect Amp (499 euro) – per chi vuole sfruttare le funzionalità Sonos con un impianto hi-fi già installato (Connect), oppure con i propri diffusori preferiti (Connect Amp).

I sistemi Sonos possono riprodurre musica in formato MP3, iTunes Plus, WMA (inclusi download Windows Media), AAC (MPEG4), AAC+, Ogg Vorbis, Audible (formato 4), Apple Lossless, Flac (lossless) ed anche file WAV e AIFF non compressi. Il supporto nativo di frequenza di campionamento è a 44,1 kHz, compatibile anche per 48 kHz, 32 kHz, 24 kHz, 2 2kHz, 16 kHz, 11 kHz e 8 kHz.

Produttore: SONOS

Distributore: SONOS

 

 

 


Condividi!