Il Rotel A14MKII è un amplificatore con DAC integrato in Classe AB e componentistica normalmente in uso in apparecchi di costo ben maggiore.

L’ottima parata di ingressi sia analogici e sia digitali, dallo stadio phono all’USB con supporto MQA, è probabilmente la prima cosa che salta all’occhio del Rotel A14MKII, amplificatore in Classe AB con DAC integrato.

Estetica dell’amplificatore Rotel A14MKII

Esteticamente questo amplificatore integrato con DAC mantiene la familiarità con molti “cugini” dello stesso produttore: altezza slim, display centrale, manopola del volume sulla destra e una ricca fila di tastini per gestire – soprattutto ma non solo – la ricca pletora di ingressi.

Sono anche piacevolmente presenti i controlli di tono, alti e bassi con controllo ad incrementi di 1dB, anche completamente bypassabili.

Nulla di che tirarsi i capelli (per chi ce li ha!), ma comunque in grado di fare la sua porca figura.

Componentistica

Siamo alle prese col modello di punta della serie 14 del produttore indipendente giapponese, una bestiolina capace di 80 watt per canale RMS in Classe AB, con sotto il cofano un trasformatore toroidale sovradimensionato e una serie di 4 condensatori slit-foil bulk-storage ad alta efficienza.

rotel A14MKII inn

Il “cuore digitale” di questo amplificatore è il DAC Texas Instruments a 32 bit/384 kHz con tuning accurato e selezione manuale di tutti i componenti critici, oltre al supporto dello standard MQA.

Ingressi e uscite

A14MKII rear

Come dicevamo in apertura, il parco connessioni è davvero completo: 2 Coax, 2 Toslink, 1 USB con MQA (per il cui collegamente viene fornito in dotazione un ottimo cavo), aptX™ wireless di alta qualità e streaming Bluetooth AAC, 1 phono MM, 4 RCA, Ethernet, pre-out. Inoltre è Roon Tested e i doppi connettori a morsetto per altoparlanti consentono installazioni in Zona 2 con selezione controllata tramite i relè delle uscite degli altoparlanti A-B. 

Insomma, davvero difficile che qualcosa possa rimanere non collegato a questo Rotel A14MKII.

Note d’ascolto e conclusioni

Il Rotel A14MKII se l’è cavata benissimo con diverse sorgenti, rendendosi protagonista di un’ottima estensione in frequenza, spettacolare dinamica e – per dirla in una parola sola – autorevolezza, dimostrata in qualsiasi compito.


Il prezzo d’acquisto è più che proporzionato al fatto che ci stiamo mettendo in casa un amplificatore che – a meno dell’arrivo improvviso di nuove tecnologie digitali – rimarrà con noi tutta la vita.

Caratteristiche tecniche amplificatore con DAC Rotel A14MKII

  • Dimensioni (L × A × P)430 × 93 × 345Mm
  • Alimentazione 230V, 50Hz 
  • Peso Netto8.94Kg (19.71Lbs.) 
  • Btu (4Ω, 1/8Th Del Potenza Nominale) 632 Btu/Hcomponents 
  • Potenza D’uscita Massima150W/Ch (4Ω) 
  • Potenza D’uscita Continua 80W/Ch (8Ω) 
  • Distorsione Armonica Totale<0.018% 
  • Risposta In Frequenza Ingressi Linea:10Hz – 100Khz, ±0.5Db Ingressi Digitale:10Hz – 90Khz, ±2.0Db, Max Ingresso Phono: 20Hz – 15Khz, ±0.5Db 
  • Rapporto Segnale/Rumore(Pesato “A” Ihf) Ingressi Linea: 100Db Ingressi Digitale: 103Dbingresso Phono: 90Db
  • Distorsione D’intermodulazione (60Hz:7Khz, 4:1) <0.03%
  • Fattore Di Smorzamento 220
  • Sensibilità Ingresso Ingressi Linea: 230Mv Ingressi Digitale: 0Dbfs Ingresso Phono (Mm): 3.4Mv 
  • Impedenza Ingresso Ingressi Linea: 24Kω Ingressi Digitale: 75Ω Ingresso Phono (Mm): 47Kω
  • Livello Sovraccarico Ingressi Ingressi Linea: 4V Ingresso Phono: 50Mv
  • Livello Uscite Preamplificate 1.2V
  • Impedenza Uscite Preamplificate 470Ω
  • Controlli Di Tono ±10Db A 100Hz / 10Khz
  • Formati Ingressi Elettrico/Ottico Spdif Lpcm (Fino A 24-Bit/192Khz)
  • Pc-Usb Usb Audio Class 1 (Fino A 24-Bit/96Khz) Usb Audio Class 2 (Fino A 32-Bit/384Khz) Mqa E Mqa Studio (Fino A 32-Bit/384Khz ) Roon Tested