Sony MDR-XB910, le cuffie per la “bass generation”

Condividi!

Sony MDR-XB910

Volenti o obtorto collo, i produttori di hi-fi in generale e di cuffie in particolare fanno i conti con le giovani generazioni, attratte da un sound a base di bordate di bassi e medio-alti setosi. Come il suono delle nuove Sony MDR-XB910.

Le MDR-XB910 sono il top di gamma della serie di casa Sony e presentano alcune interessanti innovazioni tecnologiche.

La Advanced Direct Vibe Structure, in particolare, che fa il suo esordio proprio con le MDR-XB910, in uscita ad aprile, promette bordate di ultra-bassi secchi e profondi, come piacciono alla “bass generation”, da alcuni rinominata “Beats generation”, proprio dal nome delle cuffie che hanno fatto diventare questo tipo di suono uno standard per gli auricolari dedicati agli under 30.

Cuffie come queste si rivolgono alle generazioni di appassionati di musica che come sound di riferimento non hanno certo le sale da concerto o i teatri, bensì le discoteche e il loro generoso parco di subwoofer.

C’è da considerare, inoltre, che sempre più spesso anche i festival, i mega-raduni oceanici che producono migrazioni da una parte all’altra d’Europa (e non solo), hanno infoltito le loro torri di casse con subwoofer. Molti subwoofer. E che techno, house, dance ed elettronica sono la più diffusa forma di musica pop del nuovo millennio (confronta il successo planetario degli Swedish House Mafia).

Ma torniamo alle Sony MDR-XB910. Bassi profondi e medio-alti setosi, dicevamo. Ma anche l’occhio vuole la sua parte, specie per le cuffie che ormai sono considerate sempre più (anche) un accessorio di moda. E quindi il design è elegante nel suo sfoggiare dettagli in allumio.

Il cavo è removibile, per la gioia degli audiofili e per chi ha paura di dover gettare la cuffia solo per la sua rottura accidentale. I driver? Generosissimi, con i loro 50 mm di diametro. Ovviamente, come è d’obbligo in questo genere di prodotti, anche le Sony MDR-XB910 hanno i controlli per smartphone, completi di microfono, dato che questo strumento è sempre più spesso il player di elezione delle nuove generazioni.

Forte di una risposta in frequenza dichiarata che va da 3 a 28.000 Hz, la Sony MDR-XB910 ha gli archetti sono ripiegabili, per garantire una maggiore portabilità/trasportabilità della cuffia, e ha un prezzo che s’aggirerà attorno ai 250 euro.

Sony-MDR-XB910-cuffie-ripiegate

Caratteristiche tecniche delle cuffie Sony MDR-XB910

Sony-MDR-XB910-specifiche

Produttore: SONY

Distributore: SONY ITALIA

 

http://youtu.be/QpmdaOkVLKE


Condividi!