bluesound-node-3

Bluesound ha annunciato la terza generazione dei suoi due prodotti di punta, lo streamer / network player Node e l’amplificatore con streamer integrato Powernode.

Con una scelta di marketing e comunicazione discutibile, non ha semplicemente aggiunto il numero 3, bensì ora i nomi sono tutto in maiuscolo, diventando così NODE e POWERNODE.

Ma andiamo a vedere in dettaglio i miglioramenti in consistono.

Streamer / network player Bluesound NODE (terza generazione)

Il Bluesound NODE ha un DAC integrato tutto nuovo che – oltre a supportare il classico 24 bit e 192 kHz, ora decodifica anche il formato MQA (marca e modello del chipset non ci sono stati comunicati).

Altra novità è rappresentata dai controlli dei toni e l’ottimizzazione della frequenza di crossover del subwoofer, per personalizzare l’esperienza d’ascolto.

Tra le connessioni senza fili troviamo Wi-Fi (oltre all’Ethernet), Apple AirPlay 2, aptX HD Bluetooth, mentre tra le tante cablate c’è l’USB di tipo A e l’HDMI eARC.

La riproduzione dei file è di tipo bit-perfect e la comunione di un nuovo microprocessore più potente e l’adozione dell’apprezzato sistema operativa BluOS permette il multi-room fino a 64 ambienti.

Oltre con i tradizionali controlli del pannello a sfioramento e la tramite la versatile app, ora il Bluesound NODE è gestibili tramite assistenti vocali come Siri di Apple, Amazon Alexa o Google Voice; si può inoltre programmare un telecomando IR, mentre il telecomando “proprietario” è opzionale.

bluesound-node-3

Amplificatore con streamer Bluesound POWERNODE (terza generazione)

Il Bluesound POWERNODE s’era già fatto apprezzare per una combinazione di caratteristiche vincenti: design minimalista, versalità d’uso e qualità di riproduzione.

Con la nuova versione la potenza è stata portata a 80 watt per canale a distorsione zero, testato in condizioni di ascolto reali e non solo in laboratorio.

Monta lo stesso DAC del NODE e, come il suo “cuginetto”, sopporta lo streaming dai servizi più popolari, fra cui Spotify, Tidal, Qobuz, SiriusXM e altri ancora.

Il POWERNODE è dotato di una serie di ingressi e uscite digitali e analogici come HDMI eARC, Wi-Fi dual-band e Gigabit Ethernet, Apple AirPlay 2, ricevitore e trasmettitore Bluetooth aptX HD, RCA, Toslink ottico, jack da 3,5 mm e connettori USB di tipo A.

Anche in questo caso troviamo la possibilità di collegare cuffie Bluetooth, cuffie cablate e dispositivi Apple AirPlay e anche in questo caso la possibilità di gestire tutto tramite comandi vocali tramite Siri, Google Voice o Alexa.

In buona sostanza, il POWERNODE altro non è che il nuovo NODE con lo stadio di amplificazione.

Conclusioni

Bluesound non ha fatto altro che prendere una soluzione già vincente, ultra-collaudata e apprezzata in tutto il mondo e spingere l’acceleratore sulle prestazioni, in primo luogo adottando il potente chipset ARM Cortex A53 Quad-Core che elabora l’audio 8 volte più velocemente rispetto alle precedenti generazioni di architettura Bluesound.

Questa rinnovata e stupefacente capacità di calcolo offre un pizzico di prestazioni audio in più, allo stato attuale dei fatti, ma soprattutto rende questi due apparecchi a prova di futuro per parecchi anni.

I 20 watt in più per canale, inoltre, si faranno apprezzare da chi ha a disposizione ambiente più grandi.

Bluesound NODE e Bluesound POWERNODE arriveranno in Italia fra poche settimane e non dovrebbero (il condizionale è d’obbligo) subire particolari variazioni di prezzo rispetto alle versioni precedenti, che – ricordiamo – rappresenta comunque una delle più valide alternative per rapporto qualità / prezzo per entrare nel mondo della musica liquida dalla porta principale.

Caratteristiche tecniche streamer Bluesound NODE (terza generazione)

  • Processore quad-core ARM ® Cortex™ A53 da 1,8 GHz
  • Design DAC premium a 32 bit/384 kHz e MQA
  • Ingressi HDMI eARC, ottico e analogico
  • Uscite audio stereo analogiche, ottiche, coassiali e USB
  • AirPlay 2 per l’integrazione nell’ecosistema Apple
  • Funzionalità musicale multi-room wireless BluOS™ Musica
  • Controllo vocale con Siri di Apple, Amazon Alexa e Google Assistant
  • Wi-Fi dual-band + Gigabit ethernet
  • aptX™ HD Bluetooth a due vie
  • Capacità di apprendimento remoto IR, ingresso IR, uscita trigger 12V
  • Uscita cuffie cablate e wireless
  • Uscita subwoofer cablata e wireless
  • Controlli touch con preimpostazioni
  • Finitura nera o bianca

Caratteristiche tecniche amplificatore con streamer Bluesound POWERNODE (terza generazione)

  • HybridDigital ™ amplificatore piattaforma alimentare 80 watt per canale su 8 ohm
  • Processore quad-core 1.8GHz ARM ® Cortex ™ A53
  • 32-bit / 384kHz Premium DAC
  • HDMI EARC, ingressi ottici e analogici
  • BluOS ™ musica multistanza wireless capacità
  • wireless Dolby ® suono surround
  • Musica MQA e streaming audio ad alta risoluzione
  • AirPlay 2 per l’integrazione nell’ecosistema Apple
  • Controllo vocale con Siri di Apple, Amazon Alexa e Google Assistant
  • Wi-Fi dual-band + Gigabit ethernet
  • AptX™ HD bidirezionale Bluetooth
  • Capacità di apprendimento remoto IR, ingresso IR
  • Cablato e uscita cuffie wireless Uscita
  • subwoofer cablata e wireless
  • Controlli touch con preimpostazioni
  • Finitura nera o bianca