Pre e Finali Mono Musical Fidelity M8PRE & M8-700m

Condividi!

musical-fidelity-m8-pre

musical-fidelity-m8-700m

La nuova Serie M8 di Musical Fidelity è stata progettata per offrire un sistema allo stato dell’arte. È stata dedicata moltissima attenzione alla naturalezza della riproduzione, alla dinamica, alla tridimensionalità del suono, senza dimenticare le esigenze di inserimento nell’ambiente domestico e  la qualità costruttiva.

Questa nuova serie M8 deriva dall’esperienza e dalla tecnologia sviluppata a suo tempo per il top di gamma Titan, il finale senza alcun compromesso. La serie M8 comprende un  preamplificatore ed un finale monoblocco capace di erogare una potenza stellare, senza raggiungere il prezzo altrettanto stellare del Titan.

Ambedue i componenti (pre e finale monoblocco) sono fully-balanced e integrabili in un sistema home theatre.

Preamplificatore M8PRE

L’ M8PRE è un preamplificatore senza limiti. Dalle sue performance alla sua connettività, passando per la raffinata estetica. L’M8PRE costituisce il centro di controllo superlativo per quasi ogni sistema.

L’ M8PRE possiede un’ampia gamma di ingressi, per poter soddisfare le esigenze dei sistemi tradizionali e dei sistemi più moderni. Non manca un ingresso phono low-noise MM/MC.

Inoltre, possiede:  due ingressi bilanciati (uno con l’opzione home theatre bypass), tre ingressi line (uno con l’opzione home theatre bypass) ed un  fully configured tape in/out loop.

Le sue uscite sono sia single-ended che balanced, ed è presente anche un controllo trigger. Dalle misure tecniche si evince l’elevatissima qualità dell’M8PRE: dalla distorsione ultra-low ad una risposta in frequenza virtualmente perfetta.

Musical Fidelity è sicura che le capacità dell’M8PRE siano tali da potergli permettere di pilotare qualsiasi finale di potenza ad esso abbinato, con qualsiasi lunghezza dei cavi di interconnessione. Ovviamente, il partner perfetto è il finale della stessa serie, l’ M8-700m monoblocco.

Progetto e costruzione
Il primo elemento d’eccellenza dell’M8PRE è il suo progetto truly fully-balanced. Molti preamplificatori sul mercato  dichiarano di possedere lo stesso tipo di progetto, ma  in realtà sono modelli single-ended, con solamente un ingresso ed una uscita bilanciata.

Questo approccio non è un fully-balanced, cosa che invece l’M8PRE offre. La qualità la si ritrova anche nella circuitazione dell’ M8PRE che è in Pura Classe A, implementata in configurazioni rifinite e particolari.

L’ M8PRE gestisce, poi, margini di sovraccarico in ingresso elevatissimi. Un’elevata impedenza d’ingresso, sommata ad una bassa impedenza di uscita, rende l’M8PRE facile da pilotare e capace di pilotare facilmente qualsiasi finale.

Lo stadio phono è un progetto low-noise MM/MC, con un’accuratissima RIAA, bassa distorsione ed ampio margine di sovraccarico. Con ciò l’M8PRE diventa un partner ideale per il giradischi.

Due ingressi fully-balanced, tre ingressi line-level e un tape loop fully configured (input e output), consentono un’ampia flessibilità per ulteriori sorgenti, siano esse tradizionali, che le più moderne.

Le opzioni home theatre bypass sono disponibili su un set di ambedue gli ingresso balanced e line-level, rendendo facile l’integrazione dell’M8PRE in un sistema di riproduzione di musica e film.

Il progetto high-tech dell’M8PRE si traduce in una performance eccezionale. Le analisi tecniche mostrano che l’M8PRE possiede livelli di distorsione piccolissimi (meno dello 0.003%), rumore bassissimo (-117 db A), ampia banda passante (–3 dB 75 kHz) ed una rimarchevole risposta in frequenza, piatta come un righello entro la banda audio. La separazione stereo è di 96 dB a 1 KHz.

E per finire, l’alimentazione dell’M8PRE, anch’essa degna di nota: ogni canale ha un trasformatore silent-drive da 350 VA, con ogni stadio ed ogni canale dotato della sua circuitazione di regolazione, per ottimizzare la performance e l’isolamento. Il progetto dell’alimentazione  ultra-low impedence massimizza l’erogazione di corrente.

Amplificatore Finale Mono M8-700m

Il super-finale di potenza Titan si propose, poco dopo l’introduzione sul mercato,  come un nuovo standard di riferimento, grazie alle sue performance, ma Musical Fidelity si rese conto che la sua potenza elevatissima e le sue dimensioni, sommati alla sua imponenza estetica ed al prezzo certamente alto, ne facevano un prodotto troppo esclusivo.

Da qui la decisione di condensare la tecnologia cutting-edge del Titan in una realizzazione più accessibile, sia nelle dimensioni, che nel prezzo proposto. Il risultato è  il nuovo finale di potenza M8-700m, 700 watt,  monoblocco.

L’ M8-700m offre una perfetta combinazione di circuitazione fully-balanced, straordinaria performance, suono squisito, qualità nella finitura ed eccellente value for money.

Il nuovo finale è un autentico discendente del Titan, capace di offrire una qualità del suono quasi identica, con una pulizia e una dinamica eccezionali.

L’ M8-700m può ricreare un immenso palcoscenico sonoro, quasi olografico, nella sua ampiezza e profondità. Dai più delicati passaggi musicali, all’esplosione dell’intera orchestra, la performance è perfettamente dislocata e mai appare limitata.

Abbinato con il preamplificatore M8PRE, costituisce un sistema semplicemente eccellente.

Progetto e costruzione
Quando il finale in edizione limitata Titan fu lanciato nel 2008, l’incredibile potenza erogata ed il suo progetto particolare implicarono dimensioni inusuali e un prezzo molto importante.

Tecniche più avanzate, resesi disponibili successivamente, sommate all’elevato interesse degli audiofili, hanno ispirato lo sviluppo di un successore, l’ M8-700m, più raggiungibile nel prezzo e con una estetica più convenzionale.

L’M8-700 è un finale monoblocco fully-balanced, che eroga, come dice la sua sigla, 700 watt di potenza RMS a 8 ohm, che diventano quasi 1.300 a 4 ohm, in un ingombro tradizionale.

Questi dati si avvicinano a quelli della centrale elettrica da  1 Kw del Titan, con una differenza di solo circa 1,25 dB tra loro.

Come per il Titan, l’ M8-700m è stato pensato per avere una distorsione estremamente bassa, tipicamente dello 0.001% a 1 kHz; solo lo 0.005% a 2 0kHz. Anche a 50Hz, la distorsione è di soli 0.02%. L’ M8-700m possiede significativamente distorsione più bassa rispetto a realizzazioni similari.

Ancora, come per il Titan, l’ M8-700m è un finale a bassissimo rumore, con un rapporto di –120 dB A-pesato. La combinazione di una grande riserva di potenza, bassa distorsione e basso rumore, contribuisce a fare dell’ M8-700m un’unità straordinaria, con performance del suono ottenute senza alcuno sforzo.

Suona quasi in modo indistinguibile rispetto al Titan, mostrando la stessa capacità di incredibile velocità e precisione nel riprodurre sia dinamiche elevatissime, che dettagli delicati.

Qualsiasi sia la musica che ascoltate, L’M8-700m vi restituirà naturalezza e tridimensionalità, che solo il Titan o solo l’evento dal vivo sono in grado di darvi.

La sua potenza ed il suo bilanciamento permettono all’ M8-700m di pilotare virtualmente ogni diffusore, con una notevole flessibilità di opzioni. Per l’uscita diffusori, doppio set di terminali: per il biwiring e per una configurazione bi-amp.

Distributore: SO

 


Condividi!